Commozione per Nadal: rivelazione da brividi

Commozione per Rafael Nadal, la rivelazione della collega è da brividi e lascia tutti senza parole 

Voleva iniziare nel migliore dei modi il suo probabile ultimo (a meno di clamorosi colpi di scena dell’ultimo minuto) grande Slam in quel di Parigi. Ed invece è arrivata subito l’eliminazione per mano del vincitore degli Internazionali Bnl d’Italia, Alexander Zverev, che ha avuto la meglio. Il Roland Garros di Rafael Nadal è già finito. Allo stesso tempo, però, per lo spagnolo arriva una bellissima dichiarazioni da parte di una sua collega.

Commozione Nadal rivelazione Swiatek
Momenti di grande commozione per Rafael Nadal – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Si tratta di un’altra in grado di vincere gli Internazionali di Roma, al femminile: Iga Swiatek. L’atleta polacca ha battuto, in poco più di un’ora, la padrona di casa Leolia Jeanjean (6-1, 6-2) ed ha fatto il suo approdo al secondo turno del Roland Garros dove ha superato la giapponese Osaka, prima di affrontare poi al terzo turco la ceca Bouzkova. In conferenza stampa, oltre a parlare dell’attuale competizione in corso, la Swiatek ha raccontato di un aneddoto che riguarda lo stesso Rafa Nadal, lasciando tutti commossi e senza parole. Tanto da rivelare alcuni aneddoti che, fino ad ora, erano nell’ombra.

Nadal, la rivelazione della Swiatek lascia tutti senza parole

La 22enne si sta togliendo delle bellissime ed importanti soddisfazioni nel tennis. A quanto pare lo deve soprattutto a dei consigli che le sono stati dati da una delle leggende di questo sport come Rafael Nadal. Quest’ultimo, come annunciato dalla stessa atleta polacca, le ha insegnato a lottare sempre fino alla fine. Guai, infatti, ad arrendersi visto che è giudicata la strada migliore da percorrere in questi casi.

Commozione Nadal rivelazione Swiatek
La rivelazione commovente della Swiatek nei confronti di Nadal – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Queste sono alcune delle sue dichiarazioni: “Il non arrendersi aumenta le possibilità di vittoria. Non avrebbe senso lavorare in maniera dura e dare tutto per poter giocare bene e arrendersi alla fine. Rafa è riuscito a ribaltare alcuni incontri che sembravano impossibili“. Insomma, una sorta di fonte di ispirazione per la tennista. Non solo per quello che faceva vedere in campo, ma soprattutto fuori.

Lo spagnolo, infatti, viene descritto come una persona molto umile e concentrata sul lavoro. La serie importanti di successi, però, sembra non averlo cambiato affatto. Di questo se ne è accorta la stessa Swiatek che conclude dicendo: “Nonostante i tantissimi trofei e le vittorie ottenute non lo hanno affatto cambiato. Posso confermare che mi piace tantissimo non solo come atleta, ma soprattutto per la persona che è in generale“.

Impostazioni privacy