Tifosi in festa: andranno insieme a Sinner

Il tennista italiano Jannik Sinner è uno dei grandi protagonisti di questo 2024. Ma non c’è solo lui tra gli azzurri

Il movimento tennistico italiano vive uno dei momenti più floridi della sua storia. Grandi risultati, sia nel maschile che nel femminile, nel singolare e nel doppio, tanto da divenire dopo il calcio lo sport di riferimento per eccellenza.

sarà un grande team alle Olimpiadi
Italia, formato il team maschile alle Olimpiadi: Sinner e non solo (Lapresse) Sportitalia.it

Molti di questi risultati arrivano grazie al numero due al mondo Jannik Sinner, atleta che negli ultimi mesi è letteralmente esploso e ha conseguito una serie di risultati impressionanti. Prima a fine 2023 ha dato un grande contributo per la vittoria di una storica Coppa Davis, risultato che mancava da mezzo secolo e poi ha ottenuto grandissimi risultati personali e vittorie in tornei importanti come il Miami Open e soprattutto l’Australian Open.

Nonostante un piccolo stop dovuto a un problema fisico all’anca Sinner è tornato e anche a Parigi sta dimostrando tutto il suo talento. Non solo perchè tutto il tennis italiano sta impressionando, abbiamo avuto ben 8 uomini al secondo turno e diversi atleti protagonisti di grandi match, vedi la vittoria di Arnaldi su Rublev e la sconfitta nel tiebreak del quinto di Cobolli contro lo stesso Rublev.

Insomma il tennis italiano è in buone mani e mai come in questo 2024 ci sono grandi speranze anche per una medaglia. Tra qualche mese ci saranno infatti le Olimpiadi di Parigi. uno degli eventi più attesi dell’anno e anche il mondo del tennis lo aspetta con trepidazione. Intanto la formazione azzurra, almeno per quel che riguarda il torneo maschile, è praticamente fatta.

Jannik Sinner e non solo, ecco la squadra Olimpica

Proprio al Roland Garros è terminata la classifica per stabilire chi andrà alle Olimpiadi. A Parigi (e sempre sulla terra rossa del Roland Garros) saranno presenti Jannik Sinner, Lorenzo Musetti, Luciano Darderi e Matteo Arnaldi, avanti in extremis rispetto a Cobolli e Sonego, usciti ufficialmente fuori dalla competizione. Un bel team e diverse opportunità per andare a medaglia.

l'Italia può gioire, sarà un grande team a Parigi
definita la spedizione azzurra di tennis, c’è anche Arnaldi con Sinner (Lapresse) Sportitalia.it

L’Italia ha chance anche nel doppio dove la coppia Bolelli-Vavassori è una delle più affidabili mentre non dovrebbero esserci chance per vedere la coppia composta da Sinner e Sonego. Nel femminile ancora alcune cose da valutare, ci saranno Jasmine Paolini ed Elisabetta Cocciaretto mentre potrebbe esserci come terza Lucia Bronzetti anche se bisogna valutare la classifica e il regolamento femminile.

Insomma intanto si disputa il Roland Garros e poi tempo per gli altri tornei con l’Italia che sogna, grazie a Jannik Sinner e non solo. La spedizione azzurra è quasi confermata, siamo in buone mani.

Impostazioni privacy