Fiorentina, il futuro è oggi: Palladino è ufficiale

E’ stato oggi il giorno di Raffaele Palladino. Il tecnico ex Monza ha firmato con la Fiorentina ed è stato presentato a margine della conferenza di chiusura della stagione. Il neo mister gigliato si è presentato così: “Ringrazio tutti i presenti e colgo l’occasione per ringraziare il presidente Commisso che ho avuto il piacere di conoscere poco fa al telefono. Di lui mi ha colpito il grande entusiasmo, la sua passione e la sua umanità. Mi ha trasmesso una grande energia. Grazie anche al direttore generale Ferrari e al direttore sportivo Pradè che mi hanno voluto fortemente qui“.

Fiorentina, i viola restano ambiziosi

Una Fiorentina che proverà a vincere anche nel nuovo ciclo con il neo tecnico che detta subito gli obiettivi: “In due minuti abbiamo trovato l’intesa e l’accordo su tutto. Sono felice di essere qua, sono voglioso, motivato e carico. Sono consapevole che sto rappresentando un club prestigioso e con grande storia. Posso solo dire che darò tutto me stesso per questa società, per dare il massimo ai tifosi. La porterò più in alto possibile”.

SOS centravanti cercasi

Una Fiorentina che dovrà partire da un nuovo centravanti con Pradè che parla così: “Cerchiamo un grande centravanti, forse è stato uno dei miei errori principali non sostituire in maniera adeguata Vlahovic. Però voglio dire che tutti quelli che sono venuti dopo, hanno fatto il loro dovere. Ora uno dei nostri obiettivi di quest’estate sarà trovare un attaccante forte“.

Trovato l’allenatore e rinnovato Martinez Quarta la testa ora va quindi alla punta con il ds viola che nei prossimi giorni dovrà incontrare anche i procuratori di Duncan, Castrovilli e Bonaventura…

Impostazioni privacy