Cristante, buoni spunti nel primo tempo. Possibile chiave tattica in Germania

Nella Nazionale che non ha affatto brillato a Bologna contro la Turchia, c’è un profilo che si è distinto soprattutto nella prima frazione. Bryan Cristante si è mosso tanto, svariando in mediana con la consistenza tecnica. E proprio sull’ultimo sviluppo della prima frazione, ecco che è arrivato il palo sul colpo di testa. Gli inserimenti da palla inattiva sono una possibile chiave anche in ottica Europeo.

Non dare punti di riferimento agli avversari sarà un tassello fondamentale. E tenere il campo in mediana, con il supporto di Dimarco in fase d’impostazione, sarà determinante. Così come l’apporto di Cristante sulle palle inattive. Anche se complessivamente servirà molto di più.

Impostazioni privacy