Applausi a scena aperta: le parole di Berrettini sono emozionanti

Matteo Berrettini commuove i tifosi, le parole del tennista romano sono emozionanti: pioggia di applausi per il campione

Matteo Berrettini continua a emozionare gli appassionati di tennis. Mentre gli occhi di tutti sono rivolti a un giocatore che ha riscritto la storia del nostro sport, Jannik Sinner, nel suo piccolo anche il tennista romano, che pochi anni fa era diventato il primo azzurro a raggiungere la finale di Wimbledon, impresa non da poco, sta provando a risalire la china. Nel frattempo non perde però di vista quanto accade intorno a lui, e all’indomani di quanto successo a Parigi ha deciso di lasciarsi andare a un messaggio davvero emozionante.

Ultime notizie Berrettni
Berrettini, tifosi commossi: parole emozionanti (Ansa) – Sportitalia.it

Impossibile negarlo. In questo momento chi ama il tennis in Italia non può che rimanere estasiato per i risultati che sta raggiungendo il nostro Jannik Sinner. Come una locomotiva inarrestabile, dalla fine del 2023 a oggi il tennista altoatesino è riuscito a infrangere ogni tabù: ha riportato la Davis in Italia, ha riportato un titolo dello Slam maschile in Italia (il primo australiano, peraltro), si è imposto come uno dei giocatori migliori al mondo e alla fine è riuscito anche a raggiungere quel primo posto in classifica che nessuno tra gli azzurri, prima di lui, aveva mai occupato.

Un’impresa davvero straordinaria che non poteva lasciare indifferenti tutti quei personaggi che al tennis italiano, in un passato anche non così lontano, hanno dato molto, contribuendo in parte a spianare la strada per la rapida ascesa di quello che potrebbe essere ricordato, tra qualche anno, come il miglior giocatore italiano della storia di questo sport.

Sinner-Berrettini, parole al miele del tennista romano: tifosi emozionati

Che tra Sinner e Berrettini ci sia uno splendido rapporto, fatto di stima reciproca e forse anche amicizia, non ce ne accorgiamo certo oggi. I due più volte in passato si sono scambiati complimenti, e non a caso Berrettini ha voluto essere presente a molti degli appuntamenti più importanti per l’attuale numero 1 al mondo, come la scorsa Davis vinta in quel di Malaga a novembre.

Parole Berrettini su Sinner
Sinner numero 1, Berrettini euforico: la reazione del tennista romano (Ansa) – Sportitalia.it

Ennesima dimostrazione di un rapporto che non si ferma solo alle apparenze è stato quindi, subito dopo la notizia del ritiro di Djokovic, un messaggio pubblicato sui social dal tennista romano e indirizzato proprio a Sinner, autore dell’ennesima impresa della sua carriera.

Sei proprio forte Jan“, ha scritto il tennista romano. Pochissime parole che hanno il sapore del più sincero omaggio, da parte di chi forse, per un millesimo di secondo, in passato ha anche pensato di poter riuscire a scalare la classifica come fatto in questi mesi dall’altoatesino.

Ma Berrettini non è stato l’unico a complimentarsi con Sinner. Lo hanno infatti seguito Bolelli, Seppi, Pennetta e anche quel Fabio Fognini in passato additato come ‘pecora nera’ del gruppo azzurro, in virtù di quanto accaduto prima dell’appuntamento di Davis di Bologna tra lui e il capitano Volandri. Il tennista di Arma di Taggia si è infatti voluto congratulare con un sincero: “Jannik S1nner è ben meritato“.

Impostazioni privacy