Ancelotti: “Il Real Madrid rifiuterà l’invito al Mondiale per Club”

Il Real Madrid e Carlo Ancelotti sganciano la bomba sulla FIFA e sul Mondiale per Club. In un’intervista rilasciata oggi al “Giornale”, il tecnico italiano del Madrid che oggi compie 65 anni, parla a 360°. Uno dei temi è il Mondiale per Club organizzato dalla FIFA alla fine della stagione, il prossimo giugno.
Il tecnico di Reggiolo svela che il Real, e non solo, non ha nessuna intenzione di parteciparvi: “Il Real Madrid rifiuterà l’invito al Mondiale per Club – ha svelato Ancelotti, che poi ha continuato spiegandone i motivi – Una nostra gara vale da sola 20 milioni e la FIFA ce ne vuole dare 20 per tutto il torneo”.

Cifre ben diverse da quelle paventate per il gettone di partecipazione di questo evento, per cui si parlava di circa 50 milioni. Invece, le difficoltà organizzative della FIFA, filtrate nelle scorse settimane, sembrano confermate da questa dichiarazione di Ancelotti. È evidente che un rifiuto del Real e di altri club creerebbe un danno impossibile da tamponare alla manifestazione. E, a queste condizioni, il rischio che salti tutto è molto alto.

Impostazioni privacy