Annuncio sensazionale di Toto Wolff, è il nuovo pilota della Mercedes

Colpo di scena clamoroso in casa Mercedes, Toto Wolff ha annunciato il nuovo pilota: l’erede di Hamilton sarà lui

Il 2025 sarà probabilmente, sotto diversi punti di vista, l’anno zero per la Mercedes. Protagonista in negativo nella stagione in corso, con scarsi risultati che hanno prodotto una distanza siderale non solo da Red Bull, ma anche da Ferrari e McLaren, la scuderia guidata da Toto Wolff si appresta a cambiare tutto dal prossimo anno. Con l’addio ormai conclamato di Hamilton, già accasato alla Ferrari, in Mercedes hanno deciso di scommettere sul futuro, puntando su u pilota di grande talento. Ma non è quello che in molti si aspettavano.

Annuncio Wolff nuovo pilota Mercedes
Wolff, colpo di scena: ecco il nome del nuovo pilota Mercedes (Lapresse) – Sportitalia.it

D’altronde, una dopo l’altro le ipotesi più intriganti per i vertici della scuderia anglotedesca negli ultimi tempi sono venute meno. Con una speranza folle, e nulla più, sullo sfondo, quella di un improvviso divorzio tra Verstappen e la Red Bull, per Wolff è diventato importante guardare a possibilità più concrete.

Una di queste poteva portare a Sergio Perez, che ha però da poco rinnovato con Red Bull. Un’altra suggestione poteva essere quella legata ad Alonso, a sua volta però protagonista di un fresco rinnovo con Aston Martin. Sullo sfondo restava un’ultima grande opportunità: dare fiducia a quel Carlos Sainz ‘scaricato’ in maniera non troppo elegante dalla Ferrari per far spazio a Hamilton. A quanto pare la decisione dei vertici della Freccia d’Argento è stata però completamente diversa.

Mercedes, porte chiuse per Carlos Sainz: l’erede di Hamilton sarà un altro

Per quanto in questo momento Mercedes possa presentare un progetto meno seducente rispetto ad altre scuderie, Sainz aveva messo da tempo in prima fila nei propri pensieri la casa tedesca. Peccato che a Brackley i piani siano però completamente altri.

Sainz scaricato, annuncio incredibile
Carlos Sainz ancora scaricato: arriva l’annuncio incredibile – (ANSA) – sportitalia.it

Se proprio avesse voluto guidare una Mercedes, Wolff lo avrebbe portato in casa solo con un contratto annuale, senza un progetto sul lungo periodo come quello che avrebbe invece garantito a Verstappen. Ma per un pilota che negli ultimi anni ha fatto comunque bene sarebbe stato forse un passo indietro inaccettabile. Da qui il mancato accordo, che ha portato i vertici della Freccia d’Argento a virare verso una soluzione per certi versi molto più affascinante.

Se anno zero dev’essere, lo sarà con un pilota giovane, di puro talento e con un grande avvenire davanti, almeno nelle speranze della stessa Mercedes. Lo ha confermato ai microfoni di ‘Sky Deutschland’ negli ultimi giorni lo stesso Wolff: “In questo momento la priorità è impegnarsi con i giovani, lo abbiamo detto a Carlos“.

Non sarà Sainz quindi il nuovo pilota Mercedes, chiamato a sostenere l’eredità pesante di Hamilton, bensì quell’Andrea Kimi Antonelli, classe 2006, che si sta confermando come uno dei giovani più interessanti dell’attuale panorama Formula 2. “Vogliamo concentrarci solo su Kimi, il nostro futuro è in piloti come lui“, ha concluso Wolff. Parole chiarissime che, di fatto, lasciano Sainz con molti dubbi e regalano qualche perplessità anche agli stessi tifosi Mercedes, destinati a dover assistere probabilmente ancora a qualche stagione di transizione.

Impostazioni privacy