Roger Federer, un collega lo esalta: “Mai più uno come lui”

413

Federer e Nadal, non è un momento facile per entrambi. Non mancano, tuttavia, gli elogi per i due fuoriclasse del tennis. L’ultimo è arrivato da un collega affrontato più volte da Rafa e Roger

Roger Federer
Roger Federer (Getty Images)

Fa sempre uno strano effetto assistere a un grande torneo di tennis senza coloro che hanno reso grande questo sport nel nuovo millennio. E’ accaduto spesso nell’ultima stagione e accadrà di nuovo la prossima settimana quando Roger Federer e Rafa Nadal saranno assenti dallo Us Open, ultimo Slam della stagione, vincendo il quale Djokovic potrebbe diventare campione di tutti i 4 Major in un anno.

Mentre il serbo insegue il grande obiettivo, Roger e Rafa sono alle prese con i rispettivi infortuni. Federer è prossimo a una nuova operazione al ginocchio. Nadal, invece, ha chiuso anticipatamente il 2021 per un problema al piede. Un’assenza quella dei due alla quale, purtroppo, dovremmo abituarci sempre più spesso e che, indubbiamente, lascia uno strano effetto negli avversari.

LEGGI ANCHEBerrettini convocato alla Laver Cup, i roster delle due squadre 

Federer e Nadal, Gasquet commenta la loro assenza

Richard Gasquet, avversario affrontato in tanti match sia da Federer che Nadal, ha commentato l’assenza dei due rivali in un’intervista ripresa da Tennisworlditalia. Il tennista francese ha reso una riflessione più ampia in ottica futura: “Ci sono giovani tennisti che giocano e meritano di stare dove sono – spiega Richard – hanno un buon livello ma Federer e Nadal sono star mondiali e quando sono assenti provo un vuoto enorme.

Richard Gasquet
Richard Gasquet (Getty Images)

Prima o poi si fermeranno e sarà la fine di un’epoca. Dicono che nessuno è insostituibile ma loro lo sono”, prosegue Gasquet che poi elogia Federer con un grande complimento: “Non vedremo mai più uno come lui. E’ insostituibile per estetica, personalità e gioco.