Rinnovo Dybala, arriva la conferma decisiva: tifosi in fermento

169

Rinnovo Dybala, arriva la conferma decisiva con le parole di un addetto ai lavori: tutto in stallo, i tifosi juventini sono in fermento

Non è a Napoli come tutti gli altri giocatori sudamericani della rosa, per precisa scelta di Massimiliano Allegri. Ma Paulo Dybala è il presente e forse anche il futuro della Juventus. Sicuramente lo pensano i tifosi, che aspettano un segnale dalla società, e lo crede anche lui che per il momento non si sta guardando in giro alla ricerca di un’altra sistemazione.

(Getty Images)

E poco fa sono arrivate parole importanti da parte di chi lo conosce bene ed è anche parte in causa nella lunga trattativa per il rinnovo del contratto che lega l’argentino alla Juventus. Pavel Nedved, vicepresidente bianconero, a pochi minuti dall’inizio della sfida contro il Napoli. è intervenuto ai microfoni di Dazn.

Dopo aver confermato di non essere rimasto stupito dalla doppietta con cui Crostiano Ronaldo ha aperto la sua seconda avventura con la maglia dello United è tornato sul caso dell’estate. “Con Dybala stiamo proseguendo nella trattativa. In alcune fasi della io sono anche stato presente, ora la stanno portando avanti Arrivabene e Cherubini. Ma siamo molto fiduciosi, speriamo che la firma arrivi presto”.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Juventus, Ceferin all’attacco di Agnelli: nuove parole al veleno

Rinnovo Dybala, arriva la conferma decisiva: a che punto è la trattativa con la Juventus?

Parole che arrivano dopo quelle del responsabile di mercato in casa Juve. Federico Cherubini a ‘Tuttosport’ aveva confermato l’ottimismo per la trattativa. “Tutte le parti vogliono arrivare a un’intesa soddisfacente. Dybala ha una centralità nel progetto e ha età e caratteristiche per farlo. La volontà di trattenerlo è chiara ed è stata espressa da Allegri”.

Juventus Dybala
Paulo Dybala, preoccupazione alla Juventus per il suo rientro dalla Nazionale (Getty Images)

Anche per questo, il suo agente Jorge Antun non è ancora andato via da Torino nonostante non abbai raggiunto un’intesa economica con il club. Al momento non ci sono appuntamenti in calendario, dopo il triplice incontro senza esiti di agosto. La proposta della Juventus è di arrivare a 10 milioni bonus compresi, Dybala ne chiede 12 e per ora è tuto fermo. Ma la firma, dicono a Torino, arriverà.