Cricket, l’invasione da campo di un cucciolo è tutta da ridere – VIDEO

305

Un cucciolo interrompe una partita di cricket femminile scatenando un bizzarro inseguimento sul campo che è rapidamente diventato virale

Cricket

Una premessa. Il cricket è il terzo sport più diffuso del mondo. E anche se in Italia non ha un grandissimo seguito, sono centinaia di milioni gli appassionati che tra Inghilterra, Asia e Oceania lo seguono quotidianamente.

Cricket, un gioco globale

Per diversi anni il cricket è stato anche teatro di importanti rivendicazioni sociali e politiche. Al punto che la federazione internazionale per qualche tempo fu costretta a intervenire con sanzioni e squalifiche nei confronti di chi interrompeva le partite per manifestare una causa, magari anche giusta. Il cricket è stato uno sport per il quale si sono messe da parte guerre e tensioni internazionali, come quelle tra India e Pakistan. E per il quale alcuni paesi, quando gioca la loro nazionale, si fermano. Senza eccezioni.

LEGGI ANCHE > Simone Biles prende coraggio e denuncia gli abusi sessuali subiti

Stavolta gioca il cane

Ma l’interruzione della partita tra Bready Cricket Club e Civil Service North Ireland nella semifinale del torneo nazionale femminile All Ireland è davvero bizzarra. Forse annoiato dal gioco, o da una lunga interruzione per pioggia che ha visto il programma della partita ridotto, Dazzle, il cucciolo di un tifoso del Civil Service, ha deciso di dare una botta di vita al match invadendo il campo. Scappato dal padrone ha fatto irruzione sul campo inseguendo la palla da gioco per coglierla al volo con ottima scelta di tempo.

Tra le risate generali le ragazze del CSN hanno chiesto al padrone di Dazzle un prestito, visto che la squadra stava perdendo malamente: “Non può andare peggio di così” ha detto Katie Holcombe coccolando il cagnolino mentre veniva accompagnato fuori dal campo. Si tratta del secondo pitch invader a quattro zampe dopo l’irruzione di Jarvo durante l’attesissimo test match tra Inghilterra e India a Leeds. Per la cronaca la presenza di Dazzle non ha portato fortuna al CSN che ha perso malamente…