Inter, Inzaghi trema: molti big in dubbio per il match contro la ‘sua’ Lazio

218

Inter, Inzaghi trema: molti big in dubbio per il match contro la ‘sua’ Lazio. Per il tecnico nerazzurro scatta l’allarme per i sudamericani

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Smaltire in fretta la delusione per l’immeritato ko in Champions League nel match d’esordio contro il Real Madrid e proiettarsi subito sui prossimi impegni di campionato. In casa Inter l’obiettivo è tornare alla vittoria già domani nell’anticipo della 4/a di campionato: al Meazza arriva il brillante e sbarazzino Bologna di Sinisa Mihajlovic reduce da un ottimo avvio di stagione. I felsinei infatti si trovano appiati al secondo posto con i campioni d’Italia in virtù di due vittorie e un pareggio conquistati nelle prime tre giornate. Un ostacolo non semplice da superare per i nerazzurri chiamati a riscattare il parziale passo falso di Marassi.

LEGGI ANCHE>>>Inter-Real Madrid 0-1, Highlights, Voti e Tabellino: nerazzurri beffati

LEGGI ANCHE>>>Inter, presentata la terza maglia: svolta storica – FOTO

Ma tra i pensieri che affollano la mente di Simone Inzaghi non c’è solo il Bologna o le prossime avversarie dell’Inter da qui al primo fine settimana di ottobre (Fiorentina, Atalanta e Sassuolo in rigoroso ordine cronologico): il tecnico nerazzurro è fortemente inquieto pensando a quanto rischia di verificarsi con la prossima sosta per gli impegni delle Nazionali. Lautaro Martinez, Joaquin Correa e Arturo Vidal non erano in condizione di giocare dall’inizio domenica scorsa nel lunch match contro la Sampdoria, un’opzione che potrebbe concretamente ripetersi tra un mese.

LEGGI ANCHE>>>Inter, tegola per Simone Inzaghi: un big dà forfait per Genova

Lautaro Martinez (Getty Images)

Inter, scatta di nuovo l’allarme Nazionali: i sudamericani rischiano di saltare il match contro la Lazio

Il nuovo calendario delle qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022 in vista della prossima sosta prevede che Argentina e Cile, dopo aver affrontato rispettivamente Uruguay e Paraguay, giochino contro Perù e Venezuela giovedì 14 ottobre alle ore 20.30 di Buenos Aires e alle 21 di Santiago del Cile (le 00.30 e l’una del mattino di venerdì 15 ottobre in Italia). Tutto accettabile, se non fosse per un piccolo particolare: sabato 16 ottobre, alle ore 18, è in programma all’Olimpico di Roma il big match contro la Lazio. Una sfida molto particolare per Simone Inzaghi che affronterà la squadra da lui allenata per cinque anni e in cui si è affermato come tecnico di rango. E che ad oggi l’Inter rischia di giocare senza i suoi sudamericani.