Calciomercato Juventus, via un big a gennaio: pronti 41 milioni di euro

315

Calciomercato Juventus, via un big a gennaio: pronti 41 milioni di euro. Una cessione necessaria per finanziare i prossimi acquisti

Nedved e Cherubini
Pavel Nedved e il ds della Juventus Cherubini (Getty Images)

Serenità, ottimismo e consapevolezza nei propri mezzi. Sono queste le avvisaglie del nuovo clima che si respira in casa Juventus dopo i due successi consecutivi in campionato contro Spezia e Sampdoria e la splendida vittoria nel girone di Champions League contro i campioni d’Europa del Chelsea. Massimiliano Allegri, dopo un avvio ad handicap, sembra finalmente aver trovato la quadratura del cerchio sia dal punto di vista caratteriale che tattico. La ‘nuova’ Juventus è indubbiamente più aggressiva e concentrata e può contare sulla crescita macroscopica di quei giovani aspramente bacchettati a sui tempo dal tecnico toscano, Chiesa e De Ligt in primis.

LEGGI ANCHE>>>Juventus-Chelsea 1-0, Highlights, Voti e Tabellino: Chiesa, e sofferenza

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, arriva l’offerta shock per Chiesa: Agnelli vacilla

Ora c’è da recuperare il terreno perduto in campionato, operazione ampiamente alla portata dei bianconeri. Nel frattempo la dirigenza è al lavoro dietro le quinte in vista della prossima sessione di mercato, con l’obiettivo di regalare ad Allegri almeno un rinforzo di spessore. In cima alle priorità fissate dal tecnico livornese c’è senza dubbio l’acquisto di un centrocampista di spessore, un elemento di qualità ed esperienza in grado di far crescere l’intera squadra. Per agevolare un’operazione di alto profilo farebbe comodo cedere qualche esubero, giocatori che la Juventus considera marginali nel progetto tecnico.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, McKennie ai saluti: Allegri ha scelto il sostituto

McKennie
McKennie con la maglia della Juventus (Foto: Getty)

Calciomercato Juventus, il West Ham vuole McKennie: pronti 41 milioni di euro

Un aiuto concreto ai programmi juventini potrebbe arrivare dalla Premier League: il West Ham, storico club londinese, è alla ricerca di un nuovo innesto per rinforzare il centrocampo e ha deciso di puntare tutto su Weston McKennie. Il ventitreenne intermedio americano non gode di particolare considerazione da parte di Allegri che se ne priverebbe volentieri in cambio di un elemento maggiormente utile alla causa. La cifra richiesta dalla Juventus per cedere McKennie è 41 milioni di euro: se gli Hammers accettassero, i bianconeri si ritroverebbero in cassa un tesoretto più che sufficiente a soddisfare le richieste del proprio allenatore.