Lewis Hamilton, arriva la penalizzazione in vista del GP di Turchia: clamoroso!

772

Formula 1, decisione clamorosa: Hamilton perde dieci posizioni alla partenza. Colpo di scena nell’immediata vigilia del Gran Premio di Istanbul

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Getty Images)

Un colpo di scena dopo l’altro e polemiche annesse garantite. Il duello tra la Mercedes di Lewis Hamilton e la Red Bull di Max Verstappen non smette di regalare emozioni e sorprese in grado di ribaltare pronostici e previsioni. Come se non bastassero gli eventi succedutisi dal Gran Premio di Silverstone in poi, a poco più di 48 ore dall’inizio del Gran Premio di Turchia sull’inedito circuito di Istanbul, una clamorosa notizia dell’ultim’ora rischia di condizionare, a favore di Verstappen, l’esito del lungo sprint finale per la conquista del titolo mondiale di Formula 1.

LEGGI ANCHE>>>Formula 1, scoppia la grana power unit: Verstappen ha deciso

LEGGI ANCHE>>>Formula 1, duello Hamilton-Verstappen: botta e risposta verso la Turchia

In prossimità del Gran Premio della Turchia, la Mercedes non si era mai esposta chiaramente sull’intenzione o meno di sostituire la power unit – o una parte di essa – sulla vettura di Lewis Hamilton. A sorpresa invece, ad appena pochi minuti dal via delle PL2 sul circuito di Istanbul, la Federazione internazionale ha ufficializzato la richiesta delle Frecce d’Argento di sostituire solamente l’ICE – il motore a combustione interna – sulla monoposto del campione inglese. Una decisione sorprendente che comporterà un arretramento di dieci posizioni sulla griglia di partenza per Lewis Hamilton in vista della gara in programma domenica.

LEGGI ANCHE>>>Lewis Hamilton in Ferrari? Una storia da film, arriva la conferma

Wolff
Il team principal della Mercedes Toto Wolff (Getty Images)

Formula 1, la mossa della Mercedes può favorire Verstappen: Toto Wolff è sereno

La decisione improvvisa della Mercedes potrebbe, almeno sulla carta, favorire Max Verstappen che con la Red Bull avrà il vantaggio di partire con ben dieci posizioni di vantaggio sul rivale. Dal quartier generale del team anglo-tedesco trapela comunque una buona dose di ottimismo: il team principal di Brackley, Toto Wolff, fa trapelare serenità e fiducia in vista della gara di domenica. C’è la convinzione che nonostante la penalità da scontare, Hamilton sia perfettamente in grado di recuperare parecchie posizioni nel corso del Gran Premio.