Atp Anversa, Sinner: il prossimo avversario e i possibili incroci per la finale

466

Atp Anversa, Sinner conosce già il nome del prossimo avversario che affronterà ai quarti di finale. Ecco le altre possibili sfide che potrebbero attendere l’azzurro

Jannik Sinner
Jannik Sinner (Getty Images)

Un match gradevole con complimenti reciproci a fine partita. Il derby azzurro tra Sinner e Musetti all’Atp 250 di Anversa si è concluso con la vittoria in due set di Jannik, atteso ora dalla fase finale di un torneo che assegna punti importanti per la possibile qualificazione alle Atp Finals di Torino.

Sinner tornerà in campo venerdì 22 ottobre nei quarti di finale contro il francese Rinderknech, un avversario insidioso che ha già sconfitto due tennisti esperti come Delbonis e Lajovic e vincitore, peraltro, nell’unico precedente disputato tra i due lo scorso maggio a Lione.

Chi passa tra i due contenderà la semifinale della parte alta del tabellone al vincitore del confronto tra il sudafricano Lloyd Harris e il qualificato dell’ottavo di finale tra Bautista Agut, quarta testa di serie del seeding, e Fucsovics.

LEGGI ANCHEDjokovic, in dubbio la partecipazione all’Australian Open: il motivo

Sinner, gli altri possibili all’Atp di Anversa

Già definito uno dei quarti di finale nella parte bassa del tabellone nel quale si affronteranno l’americano Brooksby (avversario di Sinner nella finale di Washington) e Davidovich Fokina. L’altro semifinalista uscirà dai seguenti match di ottavi di finale, Laaksonen-Nakashima e Murray-Schwartzmann.

Jannik Sinner
Jannik Sinner (Getty Images)

Attenzione all’ex numero uno del mondo. Nonostante il problema all’anca, Andy non ha intenzione di mollare e, di certo, non ha smarrito lo spirtio combattivo dei bei tempi. Un’ulteriore riprova è arrivata nel match di esordio vinto con Tiafoe dopo tre tie break e quasi quattro ore di gioco.