Inter-Juventus, un big torna a disposizione: Allegri al settimo cielo

262

Inter-Juventus, un big torna a disposizione: Allegri al settimo cielo. Il tecnico bianconero sta ritrovando tutti i giocatori più importanti

Massimiliano Allegri
L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri (Getty Images)

Si sta rivelando un buon profeta, Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese, nonostante la rovinosa sconfitta del San Paolo contro il lanciatissimo Napoli lasciasse immaginare i più foschi presagi, si lasciò andare a un pronostico che si sta rivelando quantomai azzeccato. “La mia Juventus è in crescita e da qui alla fine di ottobre torneremo in corsa per il vertice della classifica“. Da allora infatti Chiellini e compagni hanno infilato quattro vittorie e un solo pareggio, contro il Milan allo Stadium, e ora si trovano a soli tre punti dal terzo posto occupato dall’Inter.

LEGGI ANCHE>>>Juventus-Roma 1-0, Highlights, Voti e Tabellino: discussioni su Orsato

LEGGI ANCHE>>>Torino-Juventus 0-1, Highlights, Voti e Tabellino: Locatelli firma il derby

E proprio domani sera è in programma allo stadio Meazza la sfida più sentita e accesa del nostro calcio, l’attesissimo derby d’Italia. Un match che, pur non mettendo in palio il primato in classifica, fa registrare un’attesa spasmodica. Per la Vecchia Signora quella di domani sera rappresenta la grande l’occasione, forse una delle ultime, di tenere vivo il sogno di riagguantare la zona scudetto. E la Juventus arriva a questo match di vitale importanza in condizioni psicofisiche ideali: la serie di successi consecutivi, sei tra campionato e Champions, ha riportato nel gruppo serenità e consapevolezza nei propri mezzi. In più, Allegri sta ritrovando pian piano tutti i titolari, su tutti Paulo Dybala, reduci dai rispettivi infortuni.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, che tegola per Allegri: un big positivo al Covid-19

Napoli Juventus
Rabiot contrasta Anguissa, il migliore del Napoli contro la Juventus (Getty Images)

Juventus, Allegri sorride: Rabiot è negativo al Covid-19 e può tornare ad allenarsi con la squadra

Da oggi il tecnico livornese può nuovamente contare su Adrien Rabiot. Il ventiseienne centrocampista francese, positivo al Covid-19 due settimane fa, è risultato negativo al tampone e dunque può tornare ad allenarsi con il resto dei compagni. In teoria l’ex Paris Saint Germain non dovrebbe rientrare tra i convocati per la sfida di domani sera contro l’Inter, ma le sorprese sono dietro l’angolo. La Juventus ha bisogno di Rabiot e Allegri in extremis potrebbe inserirlo nell’elenco dei disponibili per San Siro.