Ayrton Senna, grave lutto nella sua famiglia: tifosi in lacrime

744

Ayrton Senna, grave lutto nella sua famiglia: tifosi in lacrime. Il campione brasiliano è sempre nel cuore di tutti gli appassionati di F1

Ayrton Senna
Ayrton Senna con la McLaren (Foto: Getty)

E’ stato un gigante della storia dei motori. Ayrton Senna è tutt’oggi considerato il pilota più grande di tutti i tempi della Formula 1. Anche se i numeri non sono più dalla sua parte (ha vinto 3 titoli mondiali contro i 7 di Hamilton e Schumacher, i 5 di Fangio e i 4 di Prost) i tifosi ancora lo acclamano. Un recente sondaggio sul sito della F1 lo ha proclamato vincitore come il più amato. La sua traccia resterà per sempre indelebile, così come il suo talento. Purtroppo in queste ore la sua famiglia deve affrontare un altro grave lutto. Si è spento all’età di 94 anni Milton da Silva, padre di Ayrton e nonno dell’ex pilota del Circus Bruno Senna. La morte, secondo quanto si apprende dai media brasiliani, è arrivata nella giornata di mercoledì a San Paolo, per cause naturali.

Tutti ricordano come Senna sia diventato famoso usando il cognome di sua madre, scelto sin da piccolo. Nonostante ciò, la figura di Milton lo ha sempre accompagnato nel corso della sua carriera, pur senza intralciare alcuna decisione.

LEGGI ANCHE >>> Formula 1, la minaccia di Toto Wolff: “Le statistiche non contano”

LEGGI ANCHE >>> Hamilton, l’annuncio fa impazzire i fan: Verstappen è avvisato!

Ayrton Senna, grave lutto nella sua famiglia: è morto il padre Milton da Silva

Senna
Ayrton Senna (Foto: Getty)

Il padre inizialmente sperava che suo figlio si unisse all’azienda di famiglia, che comprendeva una sezione metallurgica e investimenti edilizi, oltre a varie fattorie in Brasile.

Ben presto si accorse però della passione dei motori del figlio, cercando di sostenerlo economicamente nei primi passi sportivi. Dai kart alla Formula Ford 1600 in Gran Bretagna, fino all’arrivo nel Circus.

Tuttavia, quando il campione brasiliano ha raggiunto il vertice del motorsport, il padre ha evitato le luci della ribalta ed è rimasto una figura nell’ombra, osservando da lontano le imprese del figlio. Le sue presenze del paddock erano davvero rare, eccezion fatta per i week end in Brasile, a Interlagos.

Milton da Silva lascia la moglie Neyde Joanna Senna e due figli, Viviane e Leonardo.