Quelli che il calcio, non più lunedì: cambia giorno lo storico programma tv

316

Quelli che il calcio, non più lunedì: cambia giorno lo storico programma tv. Il celebre show della Rai fu ideato nel 1993 da Fabio Fazio

Quelli che
Quelli che il calcio (Getty Images)

Anche un programma storico rischia di scivolare nel retrobottega degli ascolti televisivi. E’ il rischio, più che concreto, che sta correndo una delle trasmissioni più popolari della televisione italiana negli ultimi trent’anni. Stiamo parlando di ‘Quelli che…il calcio‘, il format abbinato da sempre al campionato di Serie A ideato da Fabio Fazio nel lontano 1993 e condotto fino al 2001 dallo stesso showman ligure. Dopo anni di tradizionale collocamento domenicale, prima su Rai 3 e dopo alcuni anni su Rai 2, Quelli che il calcio è slittato al lunedì sera: evidente in tal senso la volontà dei vertici della Rai di svincolare la trasmissione dallo svolgimento delle partite di campionato.

LEGGI ANCHE>>>Dazn, sta per arrivare Pulse: il calcio in tv non sarà più lo stesso

LEGGI ANCHE>>>Diritti tv, la richiesta dell’Agcom a Dazn: dovrà farlo per forza

Un’idea che alla lunga non ha pagato. Quelli che il calcio, ideato con l’intenzione di sdrammatizzare le classiche tensioni provocate dall’evento agonistico, si è allontanato gradualmente dalla sua missione originaria trasformandosi nel tempo in un programma di classico intrattenimento. Le ultime edizioni sono state affidate alla conduzione del celebre duo comico formato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu affiancati dalla giornalista tedesca Mia Ceran: la nuova formula del programma non ha dato i frutti sperati.

LEGGI ANCHE>>>Calcio in tv, Serie A anche sul digitale: dove la vedremo

Mia Ceran
Mia Ceran (Getty Images)

Quelli che il calcio, l’appuntamento slitta al giovedì sera: sorprendente decisione della Rai

La versione di prime time di Quelli che…il calcio, intitolata Quelli che il lunedì, cambia giorno di messa in onda e passa nella serata del giovedì abbandonando quindi quella del lunedì. Il cast resta identico così come lo studio televisivo: insomma non cambia nulla, se non il giorno di messa in onda. Il trio formato da Mia Ceran, Luca e Paolo resterà a condurre questa trasmissione che ha lasciato la collocazione, storica, della domenica pomeriggio, per tentare di creare uno spazio comico fisso nella serata del lunedì.