Serie A, il bomber si ferma: le condizioni e i tempi di recupero

208

In Serie A si ferma Mattia Destro: l’attaccante del Genoa, in grande forma finora, sarà costretto ad un lungo stop. Ecco quando rientrerà

Logo Serie A
Lapresse

Il Genoa e tutti i fantallenatori in apprensione per le condizioni di Mattia Destro. Il bomber del grifone in questo avvio di stagione sta vivendo un momento straordinario di forma, tanto da essere il secondo italiano in classifica cannonieri della Serie A dietro al solo Ciro Immobile.

L’ex di Roma e Milan ha messo a segno finora ben 6 reti in 8 presenze, senza contare che a differenza del centravanti della Lazio Destro non è nemmeno deputato a battere i calci di rigore.

Nella sfida di campionato contro il Venezia però l’attaccante ha subito un infortunio muscolare e ha dovuto abbandonare in anticipo il terreno di gioco mettendo in apprensione la sua squadra e anche tutti coloro che hanno puntato su di lui al fantacalcio.

LEGGI ANCHE: Infortunio Spinazzola, l’annuncio gela Mourinho: “Previsioni sballate”

Serie A, lesione di primo grado per Destro: i tempi di recupero

Mattia Destro
Lapresse

Dopo essersi sottoposto agli esami strumentali il Genoa ha rilasciato un comunicato sulle condizioni del suo tesserato: “Il Genoa CFC comunica che gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto il calciatore Mattia Destro hanno rilevato una lesione di basso grado del bicipite femorale sinistro”.

Gli esami hanno dunque confermato le sensazioni del momento e a questo punto per l’attaccante italiano si prospetta uno stop di circa 20 giorni. Questo significa che salterà sicuramente la prossima sfida contro l’Empoli e proverà a rientrare dopo la sosta per il match contro la sua ex squadra, la Roma.

LEGGI ANCHE: Ibrahimovic, un’altra squadra dopo il Milan: annuncio sensazionale

Qualora i tempi di recupero dovessero allungarsi di qualche giorno si potrà rivedere Destro in campo contro l’Udinese il 28 novembre. Nel frattempo, per gli appassionati di Fantacalcio, è lecito attendersi che al suo posto possa trovare abbastanza spazio Felipe Caicedo. Occhio comunque alle quotazioni in salita del giovane Ekuban: Ballardini sembra credere molto nel ragazzo.