Shevchenko, clamoroso ritorno in Serie A: accordo con un club eccellente

467

Shevchenko, clamoroso ritorno in Serie A: accordo fatto con un club eccellente. L’ex ct dell’Ucraina riparte da una nuova avventura

Sheva
Andriy Shevchenko (Getty Images)

Andryi Shevchenko nella sua carriera di allenatore iniziata cinque anni fa dopo aver appeso le scarpe al chiodo ha guidato solo ed esclusivamente una squadra: la Nazionale ucraina. E lo ha fatto mettendo in mostra qualità insospettabili sia a livello tattico che gestionale. Con l’ex attaccante di Milan e Dinamo Kiev in panchina, l’Ucraina ha ottenuto il suo miglior risultato di sempre ai campionati europei: uno splendido quarto di finale conquistato l’estate scorsa a Euro 2020. Ad agosto l’ex bomber rossonero ha lasciato l’incarico di commissario tecnico dell’Ucraina, sperando che prima o poi si presentasse l’occasione di allenare una squadra di club.

LEGGI ANCHE>>>Euro 2020, Svezia-Ucraina 1-2: Highlights, Voti, Tabellino

LEGGI ANCHE>>>Shevchenko, annuncio clamoroso: il futuro in una big italiana?

E la chance, tre mesi abbondanti dopo la fine degli europei, sembra finalmente arrivata. Shevchenko allenerà la sua prima squadra di club in Italia, nella nostra Serie A, come peraltro aveva spesso auspicato. Non si tratta del Milan, che è saldamente nelle mani di Stefano Pioli, bensì del Genoa. Il pareggio rimediato ieri sera in extremis ad Empoli non è infatti bastato a Davide Ballardini a salvare il posto: la nuova proprietà del Grifone, il fondo americano 777 Partners, ha deciso di cambiare guida tecnica affidando la panchina a una figura di grande spessore internazionale.

LEGGI ANCHE>>>Serie A, nuovo proprietario per il club più antico d’Italia: le ultime

Tifosi Genoa
Tifosi del Genoa in festa (Getty Images)

Shevchenko, per lui è pronto il Genoa: l’annuncio nelle prossime ore

E Andryi Shevchenko incarna alla perfezione le caratteristiche che la nuova proprietà pretende per dare il via definitivo al nuovo corso. L’ex attaccante ucraino firmerà il contratto con il club ligure nelle prossime ore: a lui spetta il compito di conquistare la salvezza quanto prima e in un secondo momento mpostare insieme al management della società un futuro che i tifosi genoani sperano sia molto diverso dal presente e soprattutto dal recente passato. Il Genoa riparte da Shevchenko, l’augurio è che riesca nella sua missione.