Calciomercato Milan, Maldini fiuta il colpo: pronti 12 milioni per gennaio

263

Calciomercato Milan, Maldini fiuta il colpo: pronti 12 milioni per gennaio. I rossoneri vogliono accontentare le richieste di Pioli per rinforzare la rosa

Maldini
Il direttore generale del Milan Paolo Maldini (Getty Images)

Anche il Milan è tra le società più attive in vista della prossima e ormai imminente sessione di mercato invernale. Il club rossonero è alla ricerca di un paio di elementi di alto profilo in grado di accrescere il tasso tecnico della rosa. L’obiettivo dichiarato della dirigenza milanista è lo scudetto e i risultati ottenuti finora confortano le ambizioni della società. Ma per restare al vertice della classfifica fino a maggio, servirà molto probabilmente puntellare l’organico con un paio di ritocchi di spessore.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, sgarbo alla Juve: la mossa che spiazza Agnelli

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, doppio scippo da una big: Pioli furibondo

Il tecnico rossonero, Stefano Pioli, ha già avanzato le sue richieste che vertono soprattutto sul reparto avanzato. L’ex allenatore di Lazio e Fiorentina vorrebbe poter contare a gennaio su almeno un attaccante esterno in grado all’occorrenza di giostrare anche da trequartista. In tal senso sono stati già fatti i nomi di Isco, in probabile uscita dal Real Madrid e del giovane talento francese Romain Favre del Brest già seguito con molta attenzione l’estate scorsa. Si tratta di due piste affascinanti ma molto complicate e difficilmente praticabili per diverse ragioni.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per un big: Pioli lo vuole a gennaio

Lingard
Jesse Lingard (Archivio LaPresse)

Calciomercato Milan, si apre la pista Lingaard: il Manchester United lo cede per 12 milioni

Per tutti questi motivi il direttore generale del Milan Paolo Maldini insieme al direttore sportivo Ricky Massara si starebbe orientando su un’alternativa di lusso, un’opzione divenuta concreta nelle ultime ore. Il Manchester United avrebbe infatti deciso di cedere a prezzo di saldo, 12 milioni di euro, il ventinovenne trequartista inglese Jesse Lingard che nei Red Devils ormai non trova più spazio. Maldini e Massara hanno già chiesto informazioni ma devono fare in fretta: altre società si stanno facendo sotto sia con il giocatore che con il Manchester United. L’occasione del resto è ghiotta e non bisogna farsela sfuggire.