Calciomercato Juventus, Agnelli soffia un grande talento al Milan: le ultime

74

Calciomercato Juventus, Agnelli soffia un grande talento al Milan: le ultime. I bianconeri bruciano il Diavolo nella corsa a un giovane di Ligue1

Agnelli
Andrea Agnelli (Lapresse)

La netta vittoria di sabato pomeriggio contro la Lazio nell’anticipo della 13/a giornata di campionato ha riportato serenità e fiducia in tutto l’ambiente Juventus. Tre punti fondamentali quelli conquistati da Bonucci e compagni che rilanciano le ambizioni in chiave Champions League della squadra bianconera. Nel frattempo, mentre Massimiliano Allegri è concentrato solo ed esclusivamente sui prossimi impegni contro Chelsea e Atalanta, la società è al lavoro per puntellare l’organico nell’imminente sessione invernale di mercato.

LEGGI ANCHE>>>Lazio-Juventus 0-2, Highlighits, Voti e Tabellino: Bonucci, doppio rigore

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Allegri pesca nella Liga: big ad un passo

I nomi che circolano in ottica Juventus in vista di gennaio riguardano profili importanti, giocatori di prim’ordine ma dai costi in molti casi a dir poco proibitivi. In realtà seguendo con attenzione le nuove linee guida imposte dal presidente bianconero Andrea Agnelli, il management bianconero dovrà muoversi da qui al prossimo futuro soprattutto su giovani talenti appena lanciati in prima squadra dai propri club di appartenenza. Ed è proprio su un giovanissimo centrocampista francese che sono puntate le attenzioni del direttore sportivo Federico Cherubini.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: Morata addio, già scelto il sostituto

Cherubini
Cherubini, Nedved e Arrivabene (LaPresse)

Calciomercato Juventus, nel mirino il diciassettenne Nasser: bianconeri in vantaggio sul Milan

Il nuovo obiettivo della Juventus si chiama Driss Nasser, diciassettenne centrocampista esploso nelle file del Bordeaux. Considerato in Francia con una certa enfasi il ‘nuovo Pogba’, è stato a lungo nel mirino del Milan i cui scout lo avevano segnalato al direttore generale Maldini.

Ma il dg rossonero non ha dato seguito alla segnalazione lasciando di fatto campo libero ai dirigenti bianconeri che si sono già mossi con gli agenti di Nasser: l’obiettivo è portarlo alla Continassa prima possibile per evitare che il costo del suo cartellino raggiunga cifre inavvicinabili. Nasser è in effetti un centrocampista completo, bravissimo sia a costruire gioco che in fase di interdizione. L’accostamento con Pogba, anche se azzardato, non è del tutto campato in aria. La Juventus lo sa e vuole bruciare sul tempo la concorrenza.