Osimhen, la decisione è definitiva: i tifosi sono senza parole

80

Osimhen, la decisione è definitiva: i tifosi sono senza parole. Annuncio ufficiale sulle condizioni dell’attaccante nigeriano del Napoli

Osimhen
Victor Osimhen (Lapresse)

Una serata da dimenticare per il Napoli e per Luciano Spalletti. Non è stato particolarmente propizio al tecnico di Certaldo il ritorno al Meazza da ex allenatore dell’Inter. Gli azzurri, pur rimanendo al comando della classifica in coabitazione con il Milan, hanno incassato la prima sconfitta di questo campionato proprio nel big match contro i nerazzurri. Un ko pesante che non ridimensiona le ambizioni dei partenopei, autori di una prestazione tutto sommato accettabile. A togliere il buon umore a Spalletti e all’intero gruppo azzurro è quanto si è verificato nel dopo partita.

LEGGI ANCHE>>>Inter-Napoli 3-2, Highlights, Voti, Tabellino: capolista kaputt, classifica corta

LEGGI ANCHE>>>Napoli, tegola per Spalletti a poche ore dall’Inter: tifosi infuriati

E’ accaduto che Victor Osimhen, costretto ad abbandonare il campo al 52′ a causa di uno scontro del tutto fortuito con il difensore del’Inter Skriniar, è stato sottoposto ad alcuni esami radiografici che hanno evidenziato fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro.

E’ stato lo stesso Napoli a comunicare l’esito degli accertamenti con un comunicato ufficiale uscito in tarda serata: “Gli esami strumentali effettuati a Victor Osimhen al termine della gara Inter-Napoli hanno evidenziato fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro. Il calciatore sarà sottoposto a intervento chirurgico nei prossimi giorni”.

LEGGI ANCHE>>>Napoli, Spalletti nei guai: due big danno forfait

Spalletti
Luciano Spalletti (Lapresse)

Osimhen, i tempi di recupero si allungano: Spalletti dovrà fare a meno di lui per un mese

L’esito decisamente negativo degli esami cui Osimhen è stato sottoposto dopo la sfida del Meazza mettono nei guai Luciano Spalletti. Il tecnico del Napoli rischia infatti di dover fare a meno del suo bomber principe per oltre un mese. Osimhen salterà quasi certamente tutti gli impegni del Napoli tra campionato ed Europa League da qui alla fine dell’anno ma a gennaio partirà per disputare la Coppa D’Africa con la nazionale nigeriana. Oltre al danno dunque, anche la beffa.