Atp Cup, Italia eliminata: Berrettini e Sinner ko nel match decisivo, i risultati

253

Atp Cup, l’Italia manca la qualificazione alla semifinale. Nello spareggio qualificazione, la Russia di Medvedev si impone nel match decisivo

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini (La Presse)

A un anno di distanza dalla sconfitta nella finale della scorsa edizione, l’Italia perde nuovamente con la Russia e viene eliminata dall’Atp Cup. Nella sfida finale del gruppo C,  gli azzurri perdono 2-1, mancando così l’accesso alla semifinale alla quale accedono i russi campioni in carica e in formazione rimaneggiata.

Era cominciata bene la nottata per l’Italia. Sinner ottiene la terza vittoria in singolare nel torneo contro Safiullin. Non certo la migliore prestazione per Jannik che riesce a imporsi 7-6(6); 6-3 dopo aver annullato tre set point nel tie break del primo parziale.

A riportare il match in parità ci pensa Danil Medvedev che si impone 6-2; 6-7(4); 6-4 su Berrettini. A decidere la partita, il break ottenuto dal numero due del mondo nel terzo game del set decisivo, concluso allo scoccare delle due ore e mezza di gioco.

LEGGI ANCHENadal torna in campo, il tabellone dell’Atp di Melbourne

Atp Cup, Italia ko nel doppio contro la Russia

La qualificazione alla semifinale si gioca nel doppio. Santopadre schiera nuovamente la coppia Berrettini-Sinner. Formazione obbligata per la Russia con Medvedev-Safiullin, in campo nel terzo match consecutivo.

Danil Medvedev
Danil Medvedev (La Presse)

La vittoria va ai russi che conquistano il punto decisivo in rimonta in tre set con il punteggio di 5-7; 6-4; 10-5. Nel super tie break, Safiullin e Medvedev concedono solo un punto alla battuta e approfittano delle defaillance degli azzurri con Sinner che commette due errori.

La Russia attende in semifinale la vincitrice del match tra Gran Bretagna e Canada, in campo nella mattinata dell’Epifania. Nell’altra semifinale si affrontano Polonia e Spagna.