Juventus, in arrivo l’erede di Dybala: è un titolarissimo dell’Inter

246

Juventus, è in arrivo l’erede di Dybala: è un titolarissimo dell’Inter. Il club bianconero è alla ricerca dei rinforzi giusti per tornare a vincere lo scudetto nella prossima stagione

Una stagione fallimentare, per le abitudini e la tradizione della Juventus. Il club bianconero, dopo oltre un decennio, chiuderà questa stagione stagione con il numero zero alla casella dei trofei conquistati. Il ritorno in panchina di Massimiliano Allegri, dopo i due tentativi andati a vuoto con Maurizio Sarri e Andrea Pirlo, non ha prodotto l’attesa svolta in termini di pragmatismo e concretezza auspicata dal presidente Andrea Agnelli.

La bacheca societaria quest’anno non ospiterà alcun nuovo trofeo, un autentico smacco per la Juventus che ora è già proiettata sulla prossima stagione. Quanto meno è stato centrato l’obiettivo minimo, la qualificazione alla prossima Champions League che garantisce introiti importanti.

Agnelli
Andrea Agnelli (LaPresse)

Per costruire una Juventus che sia subito in grado di scalare il vertice della classifica servono almeno 4/5 innesti di assoluto valore. Uno degli obiettivi prioritari è trovare il degno erede di Paulo Dybala che a giugno andrà via a parametro zero. I nomi circolati con maggiore insistenza nelle ultime settimane, da Zaniolo a Raspadori fino alla suggestione Angel Di Maria, sembrano non convincere dirigenza e staff tecnico per i motivi più svariati.

Ma nelle ultime ore un nome nuovo sta facendo discutere i tifosi della Juventus e dell’Inter. Ancora una volta, i due grandi club rivali si incrociano sul mercato e quella che potrebbe concretizzarsi a breve è una doppia clamorosa operazione, una sorta di scambio senza indennizzo.

Juventus, in vista uno scambio clamoroso: Perisic bianconero, Dybala all’Inter

Perisic
Ivan Perisic (Ansa)

Se Paulo Dybala sembra sempre più vicino all’Inter, con il suo procuratore che ha trovato da tempo l’intesa con l’amministratore delegato Beppe Marotta, a fare il percorso inverso potrebbe essere Ivan Perisic. Il 33enne attaccante esterno originario di Spalato, dopo il clamoroso annuncio in diretta tv della rottura delle trattative per il rinnovo di contratto, lascerà i nerazzurri a giugno anche lui a parametro zero.

E a sorpresa, potrebbe essere proprio la Juventus la sua prossima destinazione. Massimiliano Allegri stravede per Perisic che a 33 anni compiuti ha messo in mostra una freschezza atletica e un dinamismo degni di un ventenne. Le richieste d’ingaggio del croato sono tra l’altro in linea con i parametri bianconeri e l’affare, stando alle ultime indiscrezioni, ha ottime possiblità di riuscita.