Koulibaly fa tremare i tifosi del Napoli: l’annuncio è ufficiale

227

Koulibaly fa tremare i tifosi del Napoli: l’annuncio è ufficiale. Club partenopeo in subbuglio perle dichiarazioni del 30enne difensore senegalese

iIl mercato sta entrando nel vivo e mai come in questa animata sessione estiva si è assistito ad un numero così elevato di grandi giocatori vicini a cambiare squadra. Una quantità spropositata di top player, o presunti tali, che a tre settimane o a un anno dalla scadenza di contratto pensano a trasferirsi altrove.

Tra questi, purtroppo per i tifosi del Napoli, c’è anche Kalidou Koulibaly. I supporters azzurri non hanno ancora digerito l’addio a parametro zero del capitano Lorenzo Insigne, ormai in procinto di fare le valigie in direzione Toronto. Ma il rischio, più che concreto. è che quello dell’attaccante campano non sia l’unico addio doloroso in questa cladissima e caotica estate di mercato.

Koulibaly
Kalidou Koulibaly (Ansa)

Dal ritiro del Senegal, dov’è impegnato nelle gare di qualificazione alla prossima edizione della Coppa d’Africa, Koulibaly ha inviato una serie di messaggi tutt’altro che rassicuranti per l’ambiente azzurro: “Non so quale sarà il mio futuro calcistico. Non voglio mentirvi, per cui vi dico che vedremo nei prossimi giorni“.

Dichiarazioni che hanno ovviamente messo in allarme i tifosi del Napoli, convinti fino a qualche giorno fa che un accordo per il rinnovo di contratto di Koulibaly fosse vicino, se non addirittura imminente. Le parole del fortissimo difensore senegalese non hanno di certo fatto piacere al presidente De Laurentiis, impegnato in una trattiva serrata ma finora infruttuosa con gli agenti del giocatore.

Koulibaly fa tremare il Napoli: accordo lontano

Koulibaly
Koulibaly (Ansa)

Sul difensore senegalese, pilastro insostituibile del club azzurro da otto lunghissimi anni, è ormai sempre più pressante l’interesse del Barcellona, ma qualche rumor di mercato è arrivato anche in ottica Juventus. Il diretto interessato per ora glissa sull’argomento.

Al momento – ha chiarito Koulibalynon ci voglio pensare. Sono qui in Senegal e, dopo gli impegni con la nazionale, mi godrò qualche giorno di vacanza qui, nel mio Paese, che è sempre particolarmente difficile durante l’anno agonistico. Poi, anche attraverso il mio agente, ci penserò e valuterò tutto con attenzione”.

La posizione del Napoli sul rinnovo di contratto è quella espressa con chiarezza dal presidente De Laurentiis qualche giorno fa: “E’ un grande giocatore, gli voglio molto bene e lo rispetto, ma il rinnovo dipenderà solo da lui”.