“Leclerc va punito”, clamorosa protesta dopo il GP di Silverstone: l’annuncio

307

La vittoria di Carlos Sainz non ha chiuso le polemiche dopo il gran premio di Silverstone condizionato dalle discussioni

Nel gran premio di Silverstone di Formula 1 è davvero successo di tutto. Il grave incidente che ha coinvolto Guanyu Zhou e Alexander Albon, costretti ai controlli di centro medico e ospedale.

Formula 1 Baku Leclerc
Quarto posto per Charles Leclerc, con qualche polemica (AP LaPresse)

Ma poi anche il duello rusticano che ha coinvolto diverse vetture sia dopo la prima ripartenza che dopo il secondo restart, quando la safety car seguita dal ritiro di Ocon ha riaperto la gara.

Leclerc, polemiche a Silverstone

Momenti di forte tensione intorno a Verstappen, poi ad Hamilton. Quindi l’assalto finale a Carlos Sainz. Ma soprattutto la disperata resistenza di Charles Leclerc che ha tentato in tutti i modi di difendere la posizione e centrare un podio nonostante le sue gomme fossero meno performanti di chi gli stava alle spalle. La vittoria di Sainz ha ripagato la Ferrari dopo due mesi senza successi: ma certo non accontenta Leclerc, molto irritato all’arrivo.

Alonso critico

É stato proprio l’atteggiamento estremamente difensivo di Leclerc a scatenare molte polemiche nel corso del dopo gara. In particolare con l’ex campione del mondo Fernando Alonso.

Lo spagnolo si è scagliato contro Leclerc reo di un atteggiamento non del tutto corretto: “L’ho visto cambiare direzione più volte davanti a Lewis Hamilton, tagliandogli la strada e visto quello che è successo a me in Canada, ho pensato che anche lui avrebbe dovuto essere penalizzato”.

Fernando Alonso
Alonso, in aperta polemica con Charles Leclerc  (Foto ANSA)

Alonso in Canada fu penalizzato di 5” dopo avere tagliato la strada a Bottas. In caso di penalizzazione avrebbe conquistato la quarta posizione a danno proprio di Leclerc. Il suo quinto posto con l’Alpine di Silverstone resta comunque la miglior posizione conquistata quest’anno.

Alonso va a punti per il quinto gran premio consecutivo e sale in Top 10 nella classifica generale che vede al comando Verstappen (181) davanti a Perez (147) e Leclerc (138). Domenica di nuovo in pista, sul circuito della Red Bull, a Spielberg.