Nadal si ritira da Wimbledon, il motivo: Kyrgios in finale

218

Nella tarda serata di giovedì, Rafa Nadal ha comunicato la sua decisione sulla semifinale in programma domani

Era nell’aria e la conferma è arrivata nella tarda serata di giovedì. In conferenza stampa, Rafa Nadal ha annunciato il suo ritiro anticipato dalla semifinale di Wimbledon contro Kyrgios in programma domani pomeriggio.

Wimbledon Rafael Nadal
Rafael Nadal (Foto ANSA)

Il ritiro di Nadal è scaturito in seguito a una lesione alla zona addominale occorsagli ieri nel corso del match di quarti di finale contro Fritz. “Mi ritiro da Wimbledon. Ci ho pensato tutto il giorno. Non posso essere competitivo e non voglio peggiorare le cose e rischiare di restare fuori due o tre mesi. Sono molto triste e credo mi fermerò 3-4 settimane poi continuerò con il calendario prestabilito.”

Il ritiro di Nadal manda in finale Kyrgios senza giocare.  Per l’australiano è la prima volta in carriera all’epilogo di uno Slam. Affronterà il vincente della semifinale della parte alta del tabellone quella tra Novak Djokovic e Cameron Norrie, in programma venerdì 8 luglio dalle 14.30.

Nadal svanisce il sogno Grand Slam

Rafa Nadal (ANSA)

Con il ritiro anticipato da Wimbledon, svanisce per Nadal il sogno di conquistare il Grand Slam dopo le prime due vittorie del 2022 all’Australian Open e al Roland Garros. Rafa non disputava una semifinale a Wimbledon dal 2019. In quell’occasione è stato sconfitto da Roger Federer, a sua volta poi battuto da Djokovic in finale in cinque set.

Verosimilmente rivedremo Nadal in campo in uno dei due Masters 1000 nordamericani in programma ad agosto a Montreal e Cincinnati, tappe di preparazione in vista dello Us Open al via alla fine del mese. Lo scorso anno, Rafa ha saltato i Masters agostani e il Major di Flushing Meadows a causa dell’infortunio al piede che l’ha tenuto lontano dai campi per sei mesi. Da allora Nadal è rientrato lo scorso gennaio, vincendo il 250 di Melbourne, l’Australian Open, l’Atp 500 di Acapulco e il Roland Garros con una sconfitta in finale al Masters di Indian Wells contro quel Fritz che, ieri, anche con un infortunio in corso, Nadal ha eliminato ai quarti di Wimbledon.