Juventus, svolta improvvisa: la cessione di un big sblocca il mercato

409

Juventus, svolta improvvisa: la cessione di un big sblocca il mercato. Il club bianconero, dopo il pesante ko in amichevole contro l’Atletico, accelera le operazioni

E’ pur sempre calcio d’estate, quindi va preso per principio con il beneficio d’inventario, ma perdere non piace mai a nesssuno. Soprattutto se ci si chiama Juventus e se le dimemsioni della sconfitta risultano indigeste.

Allegri
Allegri (Ansa)

Sta di fatto che il pesante 4-0 rifilato a Bonucci e compagni dallo scatenato Atletico Madrid dell’altrettato irrefernabile grande ex Alvaro Morata, autore di una tripletta, ha convinto una volta per tutte i dirigenti del club bianconero a premere l’acceleratore su alcune fondamentali operazioni di mercato.

L’infortunio di Paul Pogba sembra aver tolto in un colpo solo sicurezza e fiducia a tutta la squadra, compreso Massimiliano Allegri che ad una settimana dall’inizio del campionato si trova ad allenare un organico ancora incompleto e pieno zeppo di incognite.

A sette giorni dall’esordio contro il Sassuolo, i problemi in casa Juventus abbondano: l’attacco non punge e in particolare Dusan Vlahovic è alle prese con una crisi che fatica tremendamente a superare.

Il centrocampo privo di Pogba è lo stesso dell’anno scorso, quindi povero di classe ed inventiva. E la difesa, nonostante l’acquisto milionario di Gleison Bremer, non riesce a superare lo shock dell’addio di capitan Chiellini.

Juventus, c’è la svolta di mercato: via Rabiot, arriva Paredes

Rabiot
Adrien Rabiot (Ansa)

Nelle ultime ore però qualcosa di importante sembra poter accadere in chiave mercato. Dall’Inghilterra arriva una notizia, diffusa sui canali di Sky UK, secondo cui tra la Juventus e il Manchester United sarebbe stato raggiunto l’accordo per il trasferimento in Premier di Adrien Rabiot, 27enne centrocampista francese considerato cedibile sia da Allegri che dal management juventino.

La cessione di Rabiot ai Red Devils, che avrebbero preso atto delle difficoltà di arrivare a De Jong del Barcellona, sblocca di fatto il mercato in entrata della Juventus per quanto riguarda il centrocampo.

Nel momento stesso in cui la cessione dell’ex PSG andrà in porto, i bianconeri potranno chiudere la trattativa per l’acquisto di Leandro Paredes, il tanto atteso regista argentino in uscita dal Paris Saint Germain.

Con l’arrivo di Paredes, Allegri avrebbe a disposizione un elemento di classe e carisma in più in grado di non far pesare l’assenza di Pogba.