Jannik Sinner, che mazzata nel Ranking ATP: vietato sbagliare

428

Jannik Sinner, che mazzata nel Ranking ATP: vietato sbagliare. Il tour in Nord America decisivo per il futuro della sua stagione

Dopo le finali dell’ATP 500 di Washington e di quello 250 di Los Cabos, sono state aggiornate come ogni inizio di settimana le classifiche ATP. E per Jannik Sinner è arrivata una mazzata, anche se ampiamente attesa.

Jannik Sinner (LaPresse)

Un anno fa, dopo la rinuncia al torneo olimpico di Tokyo il campione azzurro aveva cominciato la sua marcia di avvicinamento agli US Open giocando e vincendo a Washington. Aver deciso di saltare l’edizione 2022 per puntare sui due Master 1000 di Montreal e Cincinnati gli ha fatto perdere punti e così Sinner comincia la settimana uscendo dalla top ten.

In testa troviamo il russo Daniil Medvedev, tornato finalmente alla vittoria a Los Cabos, con 7875 punti seguito da Alexander Zverev (ancora fermo ai box) a 6760 e Rafael Nadal a 5620. Nei primi dieci anche Carlos Alcaraz con 5035, Stefanos Tsitsipas a 5000, Novak Djokovic a 4770, Casper Ruud a 4685, Andrey Rublev con 3710, Felix Auger-Aliassime con 3490 e Hubert Hurkacz con 3015.

Sono cinque invece gli italiani nei primi 100. Il migliore è Jannik Sinner al dodicesimo posto con 2895 seguito da Matteo Berrettini quattordicesimo a 2430 e Lorenzo Musetti trentesimo a 1297. Risale leggermente Lorenzo Sonego, tornato al 55esimo posto (era al 56), scende Fabio Fognini che perde cinque piazze ed è sessantesimo. Per tutti quindi, a cominciare da Sinner, sarà decisiva la trasferta nordamericana tra agosto e i primi di settembre.

Jannik Sinner, che mazzata nel Ranking ATP: la corsa verso Torino continua

Sempre oggi è stata anche pubblicata la ‘Race to Turin’, la classifica aggiornata verso le Nitto ATP Finals di Torino in programma a metà novembre. In questo caso per il torneo di singolare ci sono almeno due azzurri in corsa: Matteo Berrettini è attualmente 12° e Jannik Sinner è 14°, ma con distacchi ancora colmabili.

RACE ATP TO TURIN 8 AGOSTO
1 Rafael Nadal 5620
2 Carlos Alcaraz 4270
3 Stefanos Tsitsipas 4010
4 Casper Ruud 3315
5 Daniil Medvedev 2825
6 Alexander Zverev 2700
7 Andrey Rublev 2595
8 Félix Auger-Aliassime 2455
9 Taylor Fritz 2105
10 Novak Djoković 1970
11 Hubert Hurkacz 1890
12 Matteo Berrettini 1845

Berrettini
Matteo Berrettini (ANSA)

13 Cameron Norrie 1690
14 Jannik Sinner 1680
15 Marin Čilić 1540
16 Roberto Bautista Agut 1470
17 Diego Schwartzman 1465
18 Alex de Minaur 1385
19 Denis Shapovalov 1315
20 Francisco Cerundolo 1303
21 Nick Kyrgios 1195
22 Lorenzo Musetti 1141