Blasi-Totti, Ilaria D’Amico sa da che parte stare: “Lei ha più risorse”

296

Blasi-Totti, Ilaria D’Amico sa da che parte stare: “Lei ha più risorse”. La conduttrice che ricomincerà dalla Rai parla anche di Buffon

La notizia della separazione tra Ilary Blasi e Francesco Totti è arrivata come una mazzata non solo per i loro fan ma anche per il mondo dello sport e dello spettacolo. Perché ci sono coppie che più di altre sono esposte, volenti o nolenti, e anche chi le conosce da vicino magari non giudica ma ha un’opinione.

Ilary Blasi (Instagram)

Come Ilaria D’Amico che presto tornerà finalmente in prima serata su Rai 2 con il talk show tutto suo, ‘Che c’è di nuovo’, un taglio netto rispetto al passato legato allo sport. Ha cambiato rete e datore di lavoro perché ne sentiva il bisogno. Ma intanto, intervistata dal settimanale ‘F’ a precisa domanda giudica così quello che è successo tra Totti e la Blasi.

“La premessa è che nessuno può giudicare le vicende di una coppia, complesse per natura, ma credo che per Francesco, Ilary fosse un grande punto di equilibrio. Lui è una persona a cui Gigi vuole molto bene: non si vedono quasi mai, ma erano insieme dai 14 anni nell’Under 15 in Nazionale. Non è passato tanto tempo da quando ha lasciato il calcio, penso che lui avesse più di lei bisogno di stabilità. Francesco sembra quello che se la passa peggio? Intanto lei, in quanto donna, ha più risorse“.

Blasi-Totti, Ilaria D’Amico sa da che parte stare: niente crisi con Buffon ma matrimonio lontano

Alla fine però è un capitolo strettamente privato, anche se la D’Amico sa benissimo che come personaggi pubblici la curiosità morbosa dei media e quindi del pubblico difficilmente calerà. In fondo è un problema che vive periodicamente sulla sua pelle e lo accetta anche se non lo capisce.

Periodicamente escono fuori voci di una crisi con Gigi Buffon, era successo anche all’inizio dell’estate. Ilaria svela che il suo compagno avrebbe voluto fare un comunicato stampa per mettere fine a tutte quelle chiacchiere e spiegare una volta per tutte che stavano sbagliando. Ma lei lo ha stoppato: “Tra un mese lo riscrivono e se non smentisci di nuovo a quel punto sembra sia vero”, gli ha detto.

Ilaria D’Amico (Instagram)

Lei continua a chiamarlo marito anche se in realtà non sono sposati e forse non lo saranno mai. Anche questo è un argomento ciclico: “Non ho mai sentito il matrimonio come un passo necessario; credo che, quando succederà, sarà per regalarci una festa romantica. Lui dice sempre: ‘Facciamolo quando smetto di giocare’. E io: ‘Guarda che non intendo sposarmi con il bastone'”.