Colpo di scena, salta la prima panchina in Italia: esonerato un ex Juventus

376

Colpo di scena, salta la prima panchina in Italia: esonerato un ex Juventus. La notizia è stata ufficializzata nella tarda serata di giovedì

La nuova stagione agonistica è già cominciata. Complice la disputa dei mondiali di calcio in Qatar in pieno autunno, per la prima volta nella storia, l’inizio dei tornei nazionali e di conseguenza anche delle competizioni europee ha subito un discreto anticipo rispetto al solito.

Serie A
Calcio italiano (LaPresse)

In Serie A si è giocata la prima giornata nello scorso fine settimana, lo stesso dicasi per la serie cadetta. Tempi più lunghi invece per la Serie C, assai meno coinvolta nella rasegna iridata rispetto alle categorie superiori.

Per questo motivo le squadre iscritte al terzo campionato professionistico sono ancora elle prese con il canonico periodo di preparazione precampionato, visto che i tornei avranno inizio solamente domenica 4 settembre.

Ma quanto è accaduto poche ore fa conferma come oramai la permanenza di un allenatore sulla panchina di una squadra sia sempre meno legata ai risultati e molto di più ai rapporti personali con dirigenti e presidenti di società.

Altrimenti solo così può essere spiegato l’esonero, a dir poco clamoroso, di un tecnico di Serie C avvenuto nella tarda serata di giovedì 18 agosto.

Colpo di scena, salta la panchina del Novara: esonerato Marchionni

Marchionni
Marco Marchionni (LaPresse)

E non si tratta di un nome qualsiasi, bensì di Marco Marchionni, ex talentuoso attaccante esterno alungo protagonista in Serie A con le maglie di Sampdoria, Parma e Juventus.

L’ex giocatore romano alle prime sperienze da allenatore, aveva compiuto una grande impresa lo scorso anno guidando il Novara alla promozione in Serie C.

Un risultato di assoluto rilievo ma che non è stato sufficiente a garantirgli la conferma sulla panchina della squadra piemontese.

Nella tarda serata di giovedì, il Novara ha infatti annunciato ufficialmente di aver sollevato Marco Marchionni dall’incarico di allenatore della prima squadra.

Marchionni, ex-giocatore di Juventus, Sampdoria e Parma era arrivato al club azzurro lo scorso anno. Al primo tentativo era riuscito a centrare la promozione in Serie C.

Le prossime sedute di allenamento saranno dirette dal tecnico della Primavera ed ex attaccante di Torino e Chievo, Franco Semioli. Il campionato di Serie C prenderà il via, come già anticipato, domenica 4 settembre.