Pierluigi Pardo, svolta clamorosa: l’annuncio lascia tutti a bocca aperta

413

Pierluigi Pardo, svolta clamorosa: l’annuncio lascia tutti a bocca aperta. Nuova e sorprendente opportunità per il popolare giornalista sportivo

E’ uno dei giornalisti sportivi più amati da tifosi e appassionati di calcio. La sua carriera, iniziata circa vent’anni fa come conduttore di programmi sportivi in alcune emittenti della radiofonia privata della Capitale, ha conosciuto una progressione graduale ma inarrestabile.

Pardo
Pierluigi Pardo (LaPresse)

Il passaggio alle reti Mediaset è coinciso con l’arrivo del grande successo popolare. Brillante conduttore televisivo, telecronista di grande spessore, Pierluigi Pardo è ormai uno dei volti più noti e apprezzati della televisione italiana.

E non solo in ambito prettamente sportivo, perchè da qualche tempo a questa parte Pierluigi Pardo ha saputo emanciparsi, iniziando a narrare eventi e fatti non solamente calcistici.

In questa bollente estate del 2022 il giornalista romano ha infatti commentato in diretta per l’emittente LA7 i due Palii di Siena, in programma il 2 luglio e il 16 agosto.

E sarà forse per questa insopprimibile ed irrefrenabile curiosità nei confronti di tutto ciò che lo circonda che Pierluigi Pardo ha compiuto un ulteriore passo in avanti nella sua brillante carriera.

Pierluigi Pardo, il passaggio in Rai è clamoroso

Pardo
Pierluigi Pardo (LaPresse)

Il giornalista romano, diventato papà di un bambino non più tardi di due mesi fa, figura infatti tra i nuovi volti di Rai 2 per la stagione tv 2022/2023.

Il nome del conduttore e giornalista sportivo arriva, un po’ a sorpresa, in extremis, annunciato dal direttore dell’Intrattenimento DayTime Rai Simona Sala.

Pardo arriva in Rai con un ruolo tutt’altro che marginale, anzi. Il telecronista di DAZN viene arruolato dall’emittente pubblica per condurre il nuovo quiz destinato al sabato pomeriggio di Rai 2.

Si tratta di ‘Ti Sembra Normale’, un game che nasce dall’originale Are You Normal? di matrice anglosassone.

Il gioco si misura su un dilemma all’apparenza semplice: cosa è normale e cosa non lo è, oggi, in Italia. Quali sono i comportamenti socialmente accettabili, cosa si può o non si può fare, cosa rende stravaganti e molesti o al contrario conformisti.

La particolarità di Ti Sembra Normale sarà l’utilizzo di sondaggi e di interviste modello ‘vox populi’ che aiuteranno il conduttore e i concorrenti a rendere l’esperienza, per certi versi, più frizzante e social. La prima puntata andrà in onda sabato 17 settembre.