Fernando Alonso carica i suoi fan, il prossimo traguardo è pazzesco

192

Fernando Alonso carica i suoi fan, il prossimo traguardo è pazzesco. A Monza lo spagnolo riscriverà il libro dei record ma non si ferma

Ci sono Gran Premi che hanno fatto la storia della Formula 1e certamente quello d’Italia a Monza è tra questi. E ci sono piloti che hanno contribuito a scrivere quelle pagine epiche, come Fernando Alonso che sulla pista brianzola è pronto a festeggiare un record clamoroso.

Fernando Alonso (LaPresse)

Con la partenza di domenica infatti il campione spagnolo raggiungerà Kimi Raikkonen a quota 350 Gran Premi disputati e quindi a fine stagione lo supererà abbondantemente: “Sono contento per tutto quello che è successo – ha detto alla vigilia delle Libere – e, probabilmente, arriverò a 400 gare. Questo dimostra la mia passione e la mia disciplina ad alti livelli ma cerco di non pensare troppo ai record e di concentrarmi sulle singole gare”.

Il sesto posto di domenica scorso a Zandvoort ha dimostrato che la sua Alpine è competitiva e che soprattutto lui non ha nessuna voglia di mollare. La monoposto è cresciuto, i problemi di inizio stagioni sembrano tutti risolti anche se lui sa bene di non poter lottare proprio alla pari con red Bull, Ferrari e Mercedes.

Scendere in pista a Monza però ha sempre un sapore speciale: “Questo è uno dei luoghi più storici in cui correre in Formula 1, è davvero speciale. I tifosi italiani mi accolgono sempre bene, grazie al mio passato con la Ferrari. Quando ho corso a Monza con la era una motivazione ulteriore, non una pressione. La tua prestazione non è mai condizionata dall’esterno, al massimo significa uno stimolo in più”

Fernando Alonso carica i suoi fan: il futuro con Aston Martin però è a rischio

Da qui a fine stagione Alonso cercherà di fare il massimo con l’Apine perché poi è atteso da un futuro al volante dell’Aston Martin. Un accordo che ha fatto rumore, molti si aspettavano il rinnovo con la sua attuale squadra e invece il campione asturiano ha deciso di cambiare.

All’orizzonte però c’è un pericolo sul suo futuro perché secondo la stampa specializzata il team di proprietà della famiglia Stroll sta per ingaggiare Felipe Drugovich. Il 22enne brasiliano quest’anno vincerà il titolo in Formula 2 e come spiega il sito terra.com.br è finito nel mirino di Aston Martin perché porterebbe con sé lo sponsor XP Investimentos.

Aston Martin Alonso
Alonso ha firmato con l’Aston Martin (ANSA)

In concreto 7 milioni di dollari da mettere in cassa, inizialmente per fare il terzo pilota e poi debuttare con la squadra. Sulla carta Fernando Alonso ha firmato fino al 2024, quindi significherebbe stare fermo due anni, ma tutto può succedere.