Ritiro Federer, gesto commovente di Nadal: sono tutti in lacrime!

202

Ritiro Federer, gesto commovente di Nadal: sono tutti in lacrime! Il campione svizzero è stato omaggiato dal suo grande rivale

Dopo 20 anni di duelli nel circuito mondiale, finisce una delle rivalità più emblematiche della storia dello sport. Il maiorchino ha voluto omaggiare “Re Roger” con un post strappalacrime.

Ritiro Federer
Federer e Nadal (AnsaFoto)

Sono stati semplicemente il tennis. Roger Federer e Rafa Nadal hanno segnato un’epoca, forse irripetibile, in uno degli sport più amati dal pubblico internazionale. Dalle prime finali giocate sul rosso di Montecarlo a Roma, passando per il Roland Garros e le tre epiche partite a Wimbledon (2006-2007-2008). Prima dell’arrivo di Djokovic si sono spartiti tutti gli Slam in palio, con una naturalezza e una costanza davvero invidiabile. La cosa che è rimasta più impressa e la loro umiltà e la loro pulizia di immagine. Due campioni con la C, in grado di ispirare tutta una serie di seguaci, con lo spirito di chi vuole emulare qualcosa di magnifico. Il ritiro di Federer ha scosso il mondo sportivo nella giornata di ieri e in moltissimi hanno voluto rendergli omaggio tramite i social. Dal giovanissimo collega Alcaraz, fresco di primo Slam vinto, fino proprio a Rafa.

Ritiro Federer, gesto commovente di Nadal: il messaggio sui social è davvero unico

Federer Nadal
Rafa Nadal abbraccia Roger Federer al termine di una partita (AnsaFoto)

Il messaggio dello spagnolo, 22 volte vincitore di Major, non poteva essere banale, contenendo in sé un sentimento puro e un rispetto reciproco apprezzabile.

Sul proprio profilo Twitter, Nadal ha scritto: “Caro Roger, mio amico e rivale. Avrei voluto che questo momento non arrivasse mai. È un giorno triste per me personalmente e per gli sportivi di tutto il mondo. È stato un piacere ma anche un onore e un privilegio condividere con te tutti questi anni, vivendo tanti momenti incredibili dentro e fuori dal campo. Ne avremo ancora tanti da passare insieme in futuro, ci sono ancora tante cose da fare insieme, lo sappiamo. Per ora, ti auguro davvero tutta la felicità con tua moglie, Mirka, i tuoi figli, la tua famiglia e goditi ciò che ti aspetta. Ci vediamo a Londra alla LaverCup”. Chapeau.