Pogba in gita a Napoli?

94

Massimo Pavan, su tuttojuve.com, parla della situazione legata a Paul Pogba.

Paul Pogba migliora, forse, anche se non è assolutamente chiaro se sarà disponibile a breve, brevissimo, oppure a fine mese e per la Juventus non cambierebbe poco. Il calciatore nella giornata di ieri ha lavorato in parte con i compagni, il francese ha svolto degli esercizi atletici con il gruppo e successivamente il numero 10 juventino è stato coinvolto anche nelle esercitazioni con il pallone.

NESSUNA ILLUSIONE – al momento nessuna illusione, difficile, se non impossibile vederlo a Napoli, anche se solo per pochi minuti. Dopo i tanti problemi avuti nel recente passato con i tanti stop più o meno lunghi, la Juventus non ha la benché minima intenzione di presentare un giocatore non al meglio.

Pogba in gita a Napoli?

Pogba
Paul Pogba (Ansa)

SENZA RISCHI – la sensazione è che la Juventus non voglia correre nessun rischio e voglia presentare Pogba in campo quando avrà il responso dei medici di totale integrità fisica, senza nessun dubbio che possa ricadere in uno dei problemi che lo hanno fermato nel recente passato.

MAGARI UNA GITA… – chissà che Massimiliano Allegri, alla fine, non decida di portare lo stesso Paul Pogba in gita a Napoli, non tanto per farlo scendere in campo, ma come elemento per cementare il gruppo anche in vista delle prossime partite, come elemento di esperienza per i più giovani e

Il valore di Pogba non si discute, è un giocatore troppo importante per la Juventus, quel tipo di giocatore che può cambiare una partita, ma anche una stagione con le sue invenzioni e con le sue giocate.

La Juventus ha bisogno di lui, nella miglior versione, ormai lo aspetta da sei mesi, vale la pena attendere ancora venti giorni per capire quale potrà essere il contributo del centrocampista francese che prende un lauto ingaggio.