“Niente prestito al Milan”: l’annuncio gela i tifosi

Imprevedibili le dichiarazioni del giocatore sul Milan. Era uno dei preferiti per l’attacco dei rossoneri

La fine del calciomercato del Milan è stato accompagnato dalla ricerca di un nuovo attaccante per far tirare il fiato a Giroud. Diversi i nomi girati intorno ai rossoneri, che alla fine hanno scelto Jovic per sostituire per sostituire eventualmente il francese.

Uno dei nomi seguiti per il colpo last minute era quello di Youssef En-Nesyri, cercato in prestito al Siviglia dalla dirigenza milanista. L’attaccante marocchino sarebbe stato un ottimo colpo per i meneghini, che però hanno dovuto cambiare idea e scegliere un altro attaccante per la propria rosa.

Bounou su En-Nesyri al Milan: le parole del portiere
Le dichiarazioni sull’attaccante cercato dal Milan (Foto Lapresse) – sportitalia.it

Quella del prestito è stata la soluzione presentata dal Milan al Siviglia, attuale club della punta 26enne, e la squadra spagnola ha rifiutato data l’importanza del giocatore. L’avvicinamento è arrivato dopo il mancato accordo nella trattativa per Taremi, indiziato numero uno per gran parte della sessione estiva dei milanisti.

Un ex giocatore del Siviglia è stato intervistato da ‘Canal Sur Radio’, programma spagnolo in cui ha lasciato diverse dichiarazioni sui propri compagni. Il giocatore in questione è Yassine Bounou, portiere passato proprio in questa sessione all’Al-Hilal, squadra del campionato arabo. Durante l’intervista si è fatto anche il nome di En-Nesyri e sul suo possibile arrivo alla corte di Pioli.

Bounou su En-Nesyri al Milan: le parole del portiere

Durante l’intervista al portiere marocchino si è parlato di En-Nesyri, suo connazionale cresciuto calcisticamente in Spagna, e della trattativa per l’attaccante da parte del Milan. Queste le dichiarazioni di Bounou sul suo ex compagno: “En-Nesyri aveva delle proposte, ma il Siviglia non poteva lasciarlo andare per qualsiasi offerta. Non avrebbe lasciato il Siviglia per andare in prestito al Milan”.

Le parole confermano l’interessamento del Milan per l’attaccante, giocatore abituale della Liga spagnola tra Siviglia, Malaga e Leganés. Il rendimento costante nelle varie competizioni tra club e nazionale hanno convinto i rossoneri, che offrendo un prestito per il giocatore hanno ricevuto un secco “no” dagli spagnoli, che non possono permettersi di perdere un giocatore così importante (159 presenze finora con le ‘Palanganas’) in prestito per un anno senza un guadagno importante.

En-Nesyri al Milan le Dichiaraizoni
En-Nesyri al Milan? Parla l’ex compagno (Foto ANSA) – sportitalia.it

La scelta finale del Milan è stata quella di Jovic, che farà staffetta con Okafor per sostituire un Olivier Giroud in gran spolvero ma non predisposto per giocare tutte le partite dall’inizio alla fine. L’attaccante serbo si è trasferito gratuitamente dalla Fiorentina, con un contratto di un anno a 2,5 milioni di euro e un’opzione per il rinnovo. Sfumato quindi il nome di En-Nesyri, che per ora resterà al Siviglia.

Impostazioni privacy