Infortunio Berrettini, l’ultimo aggiornamento è assurdo: quando rientra

945

L’ex numero 6 al mondo lavora al rientro in campo. Le ultime sembrano essere incoraggianti, ma si attende con pazienza

Il 2023 di Matteo Berrettini è stato un anno molto difficile. L’azzurro ha più volte tentato di rientrare a pieno regime nel circuito, ma ogni volta è stato fermato dagli infortuni. Il suo rientro quindi è piuttosto complicato e ovviamente ha condizionato anche la classifica.

Berrettini rientra
Matteo Berrettini lavora in campo (Lapresse) Sportitalia

I tempi della Top Ten sono ormai lontani e Berrettini è al momento fuori dalla Top 60, una situazione molto difficile soprattutto in vista dei grandi tornei della prossima stagione. L’infortunio al secondo turno degli Us Open ha complicato e non poco i piani del tennista romano che ora sta lavorando duramente per rientrare in campo il prima possibile.

Attualmente Matteo è iscritto al torneo Atp 250 di Stoccolma e il suo obiettivo è quindi rientrare in campo il prossimo 17 Ottobre; questione di giorni e l’azzurro potrà saggiare le sue condizioni nella speranza di tornare subito competitivo. L’obiettivo di questo finale di stagione di Berrettini – lo ha anch’egli ricordato – è essere tra i convocati per le Finali di Coppa Davis a Novembre, evento che vedrà l’Italia protagonista.

Matteo Berrettini e le ultime sul rientro in campo

Nelle ultime ore è arrivato un importante aggiornamento sulle condizioni di Berrettini. L’azzurro ha postato un video sul proprio account Instagram dove si prepara allenandosi per il rientro in campo. Matteo ha semplicemente scritto ‘Loading’, utilizzando accanto anche alcune faccine. Un messaggio chiaro e che vede Matteo sempre più vicino al rientro ufficiale in campo. I tifosi attendono e intanto si coccolano ‘The Hammer’. Ecco il post su Instagram:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)

Come possiamo notare all’interno del video Matteo sembra essere in ottime condizioni e davvero non vede l’ora di tornare in campo. Una notizia che sarebbe ottima sia personalmente, ovviamente, ma soprattutto in chiave Davis. Appare infatti scontato che la coppia composta da Jannik Sinner e Matteo Berrettini – soprattutto con quest’ultimo in buone condizioni – non è inferiore quasi a nessuno nel circuito e potrebbe competere fino alla fine per la vittoria della Davis. Il 2023 non è stato facile, ma sia Matteo che i tifosi sperano possa chiudersi con il botto.

Intanto la vita privata procede a gonfie vele. Matteo è fidanzato con la showgirl Melissa Satta. I due hanno partecipato recentemente alla Ryder Cup di Roma, la donna era presentatrice mentre Matteo è stato al suo fianco e si è divertito inoltre con altri colleghi.