Via Barella: il sostituto è in Serie A, colpo Inter

Il centrocampista sardo Nicolò Barella può davvero lasciare l’Inter nel 2024: il piano di Marotta porta ad un gioiello della Serie A

L’Inter è tornata a volare. Il cammino della squadra di Simone Inzaghi ha registrato una nuova tappa vincente lungo un percorso che da Milano, sponda nerazzurra, sperano possa portare alla vittoria del 20esimo Scudetto.

Barella già rimpiazzato: colpo in Serie A
Cessione Barella: Marotta pesca l’erede in Serie A (Ansa) – Sportitalia.it

Cucire la seconda stella sulle maglie dell’anno prossimo è chiaramente l’obiettivo primario per la ‘Beneamata’ che ha approfittato del passo falso del Milan per ritornare a prendersi la vetta in Serie A. Uno 0-3 devastante, nella ripresa, ai danni del Torino di Ivan Juric che nulla ha potuto davanti al potenziale offensivo della squadra di Inzaghi. Il tecnico piacentino si sta chiaramente godendo i nuovi acquisti, uno su tutti: Marcus Thuram.

Il figlio d’arte – a segno pure contro i granata – è un vero e proprio capolavoro di Marotta che, a zero, ha anticipato la folta concorrenza (Milan su tutti) garantendo alla rosa dell’allenatore di Piacenza uno dei bomber più completi e incisivi del panorama europeo.

Il percorso dentro al rettangolo di gioco dovrà però avanzare di pari passo con quelle che saranno le novità che arriveranno dalle prossime sessioni di calciomercato. Tuttavia in vista del 2024 l’attenzione della dirigenza lombarda può rapidamente spostarsi su uno dei pilastri assoluti dell’Inter: Nicolò Barella.

Barella saluta l’Inter: l’erede è già in Italia

Pare infatti sempre più probabile che l’ex Cagliari possa salutare la ‘Beneamata’ il prossimo giugno: ecco chi lo rimpiazzerà. Non è un mistero che Barella ormai da anni sia al centro di diverse voci di mercato che lo vorrebbero lontanissimo dall’Italia e dall’Inter.

Barella già rimpiazzato: colpo in Serie A
Addio Barella: l’Inter pesca in Serie A (Ansa) – Sportitalia.it

È soprattutto in Premier League che il centrocampista italiano piace molto: in primo piano il Liverpool, con Klopp grande estimatore di Barella. Se come sembra il 26enne di Cagliari dovesse salutare il club di Zhang, allora Marotta avrebbe già individuato il perfetto erede. Occhi in Serie A ed in particolar modo in casa Bologna dove il profilo di Lewis Ferguson può diventare una delle primissime sorprese nerazzurra per la stagione 2024/25. Con il Bologna il 24enne scozzese sta dimostrando grandi cose.

È già andato a segno in due occasioni (l’ultima nel successo sul Frosinone) con 10 presenze all’attivo e addirittura 4 assist vincenti. Dinamismo ma anche grande tecnica e visione di gioco: il mix perfetto da consegnare a Inzaghi a fine giugno. Cresciuto nelle giovanili dell’Hamilton Academical, Ferguson può costare circa 15 milioni di euro ai nerazzurri: Marotta già al lavoro per il post Barella.

Impostazioni privacy