Inter, Marotta fiuta il colpo in Serie A: acquisto dalla big

286

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, sta pensando ad un importante colpo da una big che milita nel campionato di Serie A

L’umore non può che essere altissimo in casa nerazzurra dopo l’importante vittoria ottenuta, in casa, in Champions League contro il Salisburgo. I ragazzi di Simone Inzaghi ipotecano già il passaggio agli ottavi di finale, anche se la strada da affrontare è ancora molto lunga.

L'Inter pensa ad Elmas
L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta pensa ad Elmas (Foto LaPresse) Sportitalia.it

Nel frattempo, però, la dirigenza sta già pensando alla prossima sessione di calciomercato. In particolar modo l’amministratore delegato, Beppe Marotta, che vuole regalare al manager piacentino un calciatore top che possa continuare a fare la differenza nella squadra vicecampione di Italia. Pescandolo da una altrettante rivale della Serie A.

Una missione difficile, ma non impossibile, quella che porta il club nerazzurro a bussare alla porta della squadra campione di Italia, ovvero il Napoli. Il giocatore in questione, con i partenopei, non riesce ad avere lo spazio che si aspettava. Ancora di meno con il nuovo allenatore, Rudi Garcia. Il manager francese lo reputa una riserva e gli sta concedendo un minutaggio risicato.

Inter, si pesca in casa Napoli: l’obiettivo è acquistarlo per gennaio

Il suo obiettivo è quello di dimostrare a tutti le sue importanti qualità. Proprio come ha fatto in nazionale (e proprio contro l’Italia). Stiamo parlando di Eljif Elmas che continua ad avere molte difficoltà nell’essere il protagonista di questo Napoli. Troppo poco spazio nel team partenopeo. Ovviamente vuole giocare ed avere quanto più spazio possibile. Anche se, appunto, questa possibilità è difficile che possa avvenire al Napoli.

L'Inter pensa ad Elmas
Eljif Elmas nel mirino dell’Inter – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Ed è per questo motivo che si apre seriamente la possibilità che porta al club rivale dell’Inter. Come riportato in precedenza si parla anche di una cessione a gennaio, ma è molto difficile che la società di Aurelio De Laurentiis possa privarsi del giocatore che, a prescindere dalla situazione, è un elemento importante della squadra. Non solo: conosce benissimo il campionato italiano visto che sono un bel po’ di anni che si trova in Italia.

Molto più probabile che possa partire nella prossima sessione estiva del calciomercato. Allo stesso tempo il dirigente fiuta il colpo. Stiamo parlando di una cifra che si avvicina tra i 15 ed i 20 milioni di euro. Da non sottovalutare anche l’interesse di altri club per il macedone (soprattutto stranieri). In particolar modo dalla Premier League.