Derby vinto al fotofinish: addio Roma

Addio ad un giocatore che avrebbe potuto fare comodo alla Roma. Su di lui c’è una squadra estera che ha superato tutte le altre rivali.

La Roma sembra purtroppo avere perso un possibile obiettivo di mercato. La squadra giallorossa sta iniziando a raddrizzare la stagione in corso dopo una partenza di certo non positiva e che aveva posto il ruolo di Josè Mourinho in discussione.

La Roma superata dal Siviglia per Malong Sarr del Chelsea
Josè Mourinho (Foto Ansa) Sportitalia.it

Il portoghese ha però tenuto botta ed è riuscito ad indirizzare la sua squadra su binari più favorevoli. Ciò nonostante di sicuro la Roma interverrà nel calciomercato invernale per migliorare qualche cosa che non va.

Però un nome che era stato avvicinato proprio alla Roma starebbe ora prendendo tutt’altra direzione, che finirebbe con il portarlo ben lontano dall’Italia. Potrebbe essere un nome buono per la Roma, e spinto da tante motivazioni.

Questo giocatore milita nelle fila del Chelsea, che a gennaio 2024 venderà molti elementi considerati in esubero, anche per mettere a posto i conti in fatto di fair play finanziario. Ma i giallorossi sarebbero stati scavalcati.

Roma, chi è che ti soffia il tuo obiettivo

Il calciatore in questione è Malang Sarr, difensore centrale di 24 anni (ne compirà 25 proprio a gennaio, n.d.r.) e che all’occorrenza può giocare anche come terzino sinistro di contenimento.

La Roma superata dal Siviglia per Malong Sarr del Chelsea
Malong Sarr (Foto Ansa) Sportitalia.it

Il Chelsea aveva acquistato Malang Sarr già nel 2020 prelevandolo dal Nizza ma dandolo in prestito prima al Porto e poi al Monaco. Il giovane nel corso di questa stagione non è mai sceso in campo in alcuna competizione.

Il contratto che lega Malang Sarr al Chelsea scadrà a giugno del 2025. Nel frattempo lui potrebbe essere prelevato in prestito per poi discutere in estate di un eventuale riscatto. Ma per la Roma c’è da rimontare lo scatto bruciante mostrato dal Siviglia.

I biancorossi andalusi sono riusciti a superare tutte le concorrenti interessate a Sarr. Al momento fonti spagnole fanno sapere che l’unica preoccupazione per la squadra plurivincitrice dell’Europa League sarebbe rappresentata dai turchi del Basiktas.

E pure il Betis si ritroverebbe superato dai rivali cittadini nella corsa per aggiudicarsi il cartellino di Malang Sarr. Il quale, anche senza avere praticamente mai giocato da mesi, può godere comunque di non pochi estimatori.