Tifosi in estasi, è tutto vero: Hamilton campione con la Ferrari

Lewis Hamilton sogna di poter diventare il primo pilota della storia a vincere otto titoli mondiali. L’annuncio è davvero di buon auspicio

Lewis Hamilton non ha mai mollato la presa sui record storici della Formula 1 e, per questo, ha deciso di sposare il progetto della Ferrari, sperando di trovare maggiore competitività rispetto agli ultimi anni con la Mercedes.

Hamilton campione Ferrari annuncio Wolff
Lewis Hamilton sarà il nuovo pilota della Ferrari nel 2025 (Foto Ansa) – Sportitalia.it

Cosa ha spinto Lewis Hamilton a mollare la Mercedes per firmare con il team di Maranello? Semplice, l’ambizione. Il campione inglese vuole provare a vincere un altro titolo mondiale, diventando il primo della storia a raggiungere l’incredibile cifra di 8 campionati, impresa mai riuscita a nessuno, neanche al grande Michael Schumacher.

La rincorsa all’ottavo titolo del tedesco nel 2006 si interruppe in Giappone, con la rottura del motore a dieci giri dalla fine, quando stava dominando il Gran Premio. Nell’ultimo anno con la Ferrari, Schumi dovette arrendersi a Fernando Alonso e alla Renault di Flavio Briatore. Questa volta sempre con la Rossa sarà il baronetto a dare l’assalto alla storia.

Per Hamilton era fondamentale ritrovare gli stimoli, ritrovare una nuova linfa da cui trarre il massimo per una sfida che dovrà vederlo protagonista assoluto. Non sono stati resi noti i termini della durata del suo contratto in Ferrari, ma si parla almeno di un biennale. Se non arriverà subito nel 2025 il titolo, ci si riproverà con l’arrivo delle nuove regole nel 2026.

Lewis Hamilton, l’annuncio di Toto Wolff fa sognare i tifosi

Chi crede fermamente nella possibilità che Hamilton possa vincere un altro titolo iridato è il suo attuale team principal, Toto Wolff. Lo scorso anno era riuscito a convincerlo a firmare il rinnovo di contratto con la Mercedes, estendendo per altri due anni la sua esperienza con il team di Brackley.

Purtroppo, però, i risultati in pista non sono mai arrivati e ora Lewis smania per avere una monoposto vincente. La W15 è poco meglio della vettura che l’ha preceduta e non sufficiente a competere con Ferrari e McLaren, figuriamoci con l’inarrivabile Red Bull di Verstappen.

Toto Wolff annuncio Hamilton campione Ferrari
Arriva l’investitura definitiva per Hamilton in Ferrari (Foto Ansa) – Sportitalia.it

Toto Wolff è sicuro invece che con la vettura giusta Hamilton possa ancora dire la sua per il Mondiale e pensa che con la Ferrari potrebbe ritrovare gli stimoli giusti. Intervistato dall’agenzia di stampa PA, il team principal austriaco ha dichiarato: “Se la Ferrari è in grado di dare a Lewis una macchina competitiva, può vincere un titolo mondiale senza dubbio”.  

Hamilton formerà una coppia di assoluto livello alla Ferrari con Charles Leclerc. Entrambi proveranno a riportare il titolo a Maranello che manca da quasi venti anni ovvero dal trionfo di Kimi Raikkonen nel 2007.

Impostazioni privacy