Da Rafa a Joan: un nuovo Nadal nel circuito ATP

Un nuovo Nadal è pronto a mettersi in mostra nel circuito ATP ovvero Joan, cugino del più famoso Rafa: i tifosi fremono 

A partire dal prossimo 22 giugno e fino al 29 si disputerà l’ATP 250 di Maiorca che vedrà la partecipazione di tanti tennisti importanti come ad esempio Ben Shelton o Dominic Thiem.

Nuovo Nadal nel circuito
Il cugino di Nadal giocherà a Maiorca (LaPresse) – sportitalia.it

Gli occhi di molti, però, saranno puntati su un nome in particolare ovvero quello di Joan Nadal, tennista maiorchino di 20 anni pronto a mettersi in gioco nel circuito ATP. Lo spagnolo è considerato uno dei tennisti su cui c’è maggiore curiosità e la cosa non deve sorprendere considerato che parliamo di quello che è il cugino del famosissimo Rafa Nadal.

Joan ha ricevuto la wild card per il tabellone delle qualificazioni dell’ATP 250 di Maiorca ed i tifosi non vedono l’ora di vederlo in azione, sperando possa rivelarsi presto un grande campione come il più noto cugino. Inoltre, il padre di Joan vale a dire Toni, zio di Rafa, è anche il direttore del torneo maiorchino e il ragazzo vuole assolutamente fare bella figura e mostrare a tutti il suo grande talento.

ATP 250 di Maiorca, c’è Joan Nadal: il cugino di Rafa vuole stupire

La presenza di Joan Nadal all’ATP 250 di Maiorca ha aumentato in maniera importante l’attenzione nei confronti della competizione che sarà a forte trazione locale. Oltre a Nadal, infatti, ci sarà anche Jaume Munar che pure è di Maiorca ed ha un bel rapporto proprio con Joan come confermato da quest’ultimo durante l’intervista concessa a ‘MARCA’ per l’imminente torneo.

Joan Nadal all'ATP 250 di Maiorca: il cugino di Rafa vuole stupire
Joan Nadal, cugino di Rafa, è pronto a stupire all’ATP 250 di Maiorca (LaPresse) – sportitalia.it

Il cugino del leggendario Rafa, attualmente numero 1890 nel ranking atp, ha tanta voglia di stupire e non ha nascosto il suo entusiasmo durante l’intervista: “Sono molto felice di poter giocare in un torneo in cui competono anche grandi nomi come Gael Monfils, Ben Shelton, Dominich Thiem ed il maiorchino Jaume Munar, con il quale ho un buon rapporto” ha dichiarato, non vedendo l’ora di scendere in campo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Joan Nadal (@joannadal04)

Negli ultimi mesi, il 20enne tennista si è messo in luce con discrete prestazioni che hanno certificato la sua crescita ed il suo miglioramento e l’invito all’ATP 250 di Maiorca non è che un’ulteriore conferma. Il torneo maiorchino, inoltre, permetterà a Joan di poter crescere ancora misurandosi con tennisti di alto livello. Lo stesso spagnolo è ben consapevole che per lui è una grande opportunità che non può non sfruttare se vuole continuare a fare strada.

Impostazioni privacy