F1, il post di Hamilton fa discutere: che bordata dal suo ex compagno

313

Lewis Hamilton ha salutato sui social Valtteri Bottas definendolo il suo miglior compagno, ma il post ha scatenato una reazione inaspettata

Lewis Hamilton
Getty Images

Giornate frenetiche nel mondo della Formula 1: nel giro di tre settimane, dopo la pausa estiva, ci sono state già due gare in Belgio ed Olanda e domenica prossima sarà la volta del Gran Premio di Monza.

A tenere banco, oltre al solito duello tra Mercedes e Red Bull, è anche il mercato piloti. Negli ultimi giorni sono stati definiti la maggior parte dei contratti per quel che riguarda la prossima stagione e ovviamente ha fatto molto clamore la scelta della scuderia campione del mondo in carica.

La Mercedes ha lasciato andare Bottas che il prossimo anno correrà per l’Alfa Romeo e al suo posto è stato ingaggiato George Russell. Hamilton ha da sempre supportato il suo compagno di squadra e lo ha voluto salutare pubblicamente sui social dopo l’annuncio ufficiale del suo passaggio in Alfa Romeo. Il post su Instagram però non è piaciuto a Nico Rosberg che ha lanciato una frecciatina al 7 volte campione del mondo.

LEGGI ANCHE: Lewis Hamilton, le sue ultime parole per Bottas: applausi dai social

Nico Rosberg, frecciatina a Lewis Hamilton: “Bottas miglior compagno? Non lo ha mai battuto”

Il trionfo di Rosberg
Getty Images

“È il miglior compagno di squadra con cui abbia avuto il piacere di lavorare”, ha scritto Lewis su Instagram commentando l’addio a fine stagione di Bottas. La frase non è andata giù a Nico Rosberg che al termine di un evento dedicato agli sponsor ha affermato:

“Lewis ha detto che Valtteri è stato il suo miglior compagno di squadra di sempre ma Bottas è stato utilissimo per lui, non lo hai mai battuto ed hanno avuto un rapporto piuttosto freddo”.

In effetti sono in tanti a concordare con Rosberg, l’ultimo vero rivale di Hamilton prima di quest’anno. Nico è riuscito nell’impresa di interrompere il dominio del britannico proprio quando era in sella alla Mercedes, combattendo ad armi pari e conquistando il mondiale nel 2016.

LEGGI ANCHE: “Correrò con il più grande della storia”: la Mercedes ha scelto il compagno di Hamilton

Ora l’ex compagno di Lewis punzecchia il pilota Mercedes: “Quando ho visto il post su Instagram – ha dichiarato – avrei tanto voluto scrivergli: ‘e di me che cosa ne pensi’?“.