Djokovic eguaglia un record di Federer: quando può superarlo

401

Djokovic è a due vittorie dalla conquista dello Us Open e del Grand Slam. Intanto, il serbo ha eguagliato un record di Federer

Novak Djokovic
Novak Djokovic (Getty Images)

E’ a un passo dalla gloria Novak Djokovic. Dopo la qualificazione ottenuta contro Berrettini, sconfitto in quattro set in rimonta nei quarti di finale, il serbo è a due vittorie dalla conquista dello Us Open, traguardo che gli permetterebbe di ottenere il Grand Slam ovvero detenere il titolo, nella stessa stagione, dei quattro tornei Major, impresa riuscita l’ultima volta a Rod Laver nel 1969.

Ad attendere Djokovic nella semifinale di Flushing Meadows ci sarà uno dei tennisti più in forma del momento, il campione olimpico Zverev, vincitore proprio sul serbo a Tokyo proprio in semifinale. I due si affronteranno nella nottata tra venerdì e sabato per decretare il secondo finalista. L’altro scaturirà dal confronto tra Medvedev e Auger Aliassime.

LEGGI ANCHE“Federer il più forte di sempre”, l’ex campione non ha dubbi

Djokovic può superare un record di Federer

Con l’eventuale vittoria su Zverev, Djokovic, oltre a raggiungere un’altra finale allo Us Open otterrebbe anche un altro record, superando Federer. Con il successo su Berrettini, infatti, Nole ha raggiunto quota 224 vittorie in carriera contro i tennisti classificati nella top ten del ranking Atp.

Alexander Zverev
Alexander Zverev (Getty Images)

Al momento, dunque, Nole e Roger sono appaiati in questa speciale classifica. Un situazione di parità, tuttavia, destinata a durare non a lungo. Anche in caso di sconfitta con Zverev a Flushing Meadows, sembra davvero inverosimile che Djokovic non riesca a vincere almeno una partita contro un top ten entro la fine dell’anno. Federer, dal canto suo, ha già chiuso anticipatamente la stagione a causa dell’infortunio al ginocchio.