Napoli-Juventus, 2-1: Highlights, Voti e Tabellino: Szczesny, un disastro

377

Con uno splendido secondo tempo, il Napoli batte la Juventus in rimonta, decisivi gli errori alle spalle di ognuno dei tre gol della partita, in particolare quelli di Szczesny

Napoli Juventus Szczesny
Szczesny, sfortunato protagonista del match di Napoli (Getty Images)

Un’altra sconfitta per la Juventus che gioca un primo tempo dignitosi affondando senza attenuanti nella ripresa di fronte a un Napoli arrembante e fisicamente in condizioni di gran lunga migliore.

Napoli-Juventus, la partita

Il Napoli parte meglio, ma la Juventus segna: erroraccio di Manolas che consegna letteralmente palla a Morata con un retropassaggio sul quale Alvaro Morata insacca con grande senso dell’opportunità. Nella Juventus in campo dal primo minuto sia Locatelli che Pellegrini: una Juve decisamente organizzata e solida, una squadra molto più attenta e coesa rispetto a quella vista contro l’Empoli, per lo meno nel corso del primo tempo. Il Napoli, che recrimina sulle due palle gol in avvio, poi ci prova con un paio di accelerazioni. Ma Szczesny rischia pochissimo.

É proprio il portiere polacco a diventare decisivo in senso negativo al 57’: tiro a giro di Insigne che Szczesny ha la pretesa di bloccare. Ma la palla gli scappa: e Politano da posizione angolata ma vicinissima insacca. Un avvio di stagione davvero tormentato per Szczesny. La Juventus cede di schianto a centrocampo anche per via dell’uscita di un Pellegrini evidentemente non ancora in condizione e il Napoli prende il controllo creando tanti pericoli alla porta avversaria.

Finale in crescendo per la squadra di Spalletti che evidenzia una Juventus in affanno e anche un po’ intimorita. Il finale è figlio delle insicurezze dei biaconeri. Su un calcio d’angolo Szczesny sbaglia l’uscita e Kean, appena entrato, si esibisce in un imbarazzante colpo di testa a proteggere. Palla a Koulibaly che insacca. Due errori pesantissimi costano la seconda sconfitta consecutiva alla squadra di Allegri.

La Juventus non ridimensiona quelle sensazioni non positive e di incompletezza dopo le prime due uscite: la prima vittoria è ancora rinviata.

LEGGI ANCHE > Empoli-Venezia 1-2, Highlights, Voti e Tabellino: impresa dei lagunari

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI NAPOLI – JUVENTUS

Napoli Juventus
Rabiot contrasta Anguissa, il migliore del Napoli of Juventus competes for the ball with Frank Anguissa of Napoli (Getty Images)

Il Tabellino

NAPOLI-JUVENTUS 2-1
10′ Morata, 57’ Politano, 85’ Koulibaly
Napoli (4-2-3-1): Ospina 6.5; Di Lorenzo 6.5, Manolas 5, Koulibaly 5.5, Mario Rui 6.5; Anguissa 7, Fabian Ruiz 5.5; Politano 6.5 (71’ Lozano 6), Elmas 5.5 (46’ Ounas 6), Insigne 6.5 (74’ Zielinski); Osimhen 6.
Juventus (4-3-3): Szczesny 4; De Sciglio 6, Bonucci 6, Chiellini 6.5; Pellegrini 6 (57’ De Ligt 5.5); McKennie 5.5 (73’ Ramsey 5), Locatelli 6, Rabiot 6; Kulusevski 5.5, Morata 6.5 (82’ Kean 4.5), Bernardeschi 5.5.
Ammoniti: Elmas (N), Locatelli (J), Lozano (N)