Calciomercato Inter, un colpo per Inzaghi: può arrivare già a gennaio

184

Calciomercato Inter, un colpo per Inzaghi: può arrivare già a gennaio. Marotta e Ausilio stanno cercando di rendere ancora più competitiva la rosa

Calciomercato Inter
L’Inter festeggia la vittoria contro il Sassuolo (Foto: Getty)

L’Inter di Simone Inzaghi ha ripreso a correre in classifica dopo il pareggio di San Siro contro l’Atalanta. La vittoria al Mapei Stadium con il Sassuolo è stata tutt’altro che semplice ed è arrivata in rimonta, dopo il vantaggio firmato da Berardi su rigore. Dzeko e Lautaro hanno regalato ai milanesi 3 punti importanti in classifica, con i nerazzurri che ora sono terzi da soli, a 4 lunghezze dal Napoli di Spalletti. Eppure c’è qualcosa che ancora non convince all’interno della rosa a disposizione dell’ex tecnico della Lazio. Handanovic è forse la nota dolente di questo avvio di stagione, non rappresentando più la garanzia degli anni passati. Con 37 primavere sulle spalle è anche normale e fisiologico che ci sia un calo di rendimento, per altro arrivato già nella passata stagione. L’episodio dubbio su Defrel (con la possibile espulsione) ha attirato le critiche sull’arbitro Pairetto. Di certo l’estremo difensore sloveno non è stato impeccabile e i dubbi sul futuro aumentano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, sfuma un obiettivo: c’è la firma con una big

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, niente colpo in attacco: super offerta di 80 milioni

Calciomercato Inter, un colpo per Inzaghi: Onana può arrivare a gennaio

Onana
Onana con la maglia dell’Ajax (Foto: Getty)

Marotta e Ausilio si stanno già muovendo per regalare a Inzaghi un colpo a gennaio. Un profilo in grado di affiancare Handanovic per 6 mesi, prima di raccoglierne il testimone a partire dalla prossima estate. Il nome più gettonato in questo momento è Onana, dell’Ajax. Il camerunese finirà di scontare la squalifica per doping proprio all’inizio del 2022 e non ha intenzione di rinnovare il proprio contratto con i lancieri, in scadenza a giugno. L’idea del club nerazzurro è di prelevarlo subito per permettergli di adattarsi in vista della prossima stagione. Un piccolo indennizzo andrà versato agli olandesi per averlo ad Appiano Gentile dopo Natale. Viste le difficoltà economiche del gruppo Suning, il 25enne africano rappresenta un’occasione da non sottovalutare. Ottime qualità tecniche ed un’età ancora verde. L’ingaggio dovrebbe aggirarsi sui 3 milioni di euro netti l’anno, con un quadriennale già pronto sul tavolo. Il primo acquisto invernale potrebbe essere proprio lui.