Verstappen-Hamilton, arriva il chiarimento definitivo: “Nessuna ostilità”

241

Verstappen-Hamilton, arriva il chiarimento definitivo: “Nessuna ostilità”. Tra sei giorni il duello per il titolo proseguirà sul circuito di Istanbul

Hamilton Verstappen
Lewis Hamilton e Max Verstappen (Foto: Getty),

Il duello infinito prosegue. E’ già partito il conto alla rovescia in vista del Gran Premio di Turchia che si disputerà domenica prossima sul circuito di Istanbul, una gara attesissima che potrebbe riservare altre emozioni e colpi di scena a ripetizione. La sfida per il titolo mondiale tra il campione in carica, Lewis Hamilton e il giovane sfidante, l’olandese Max Verstappen, sta entrando sempre più nel vivo. I due sono separati in classifica da soli due punti e le prossime gare saranno ovviamente decisive. Finora tra il campione e lo sfidante è successo di tutto sia in pista con i due clamorosi incidenti di Silverstone e Monza, sia fuori con aspre polemiche e durissimi scambi di accuse tra i due team.

LEGGI ANCHE>>>Formula 1, Verstappen al settimo cielo: Hamilton è avvisato

LEGGI ANCHE>>>Verstappen-Hamilton, dichiarazioni soprendenti: sarà tutto vero?

Ma cosa pensano realmente l’uno dell’altro Lewis Hamilton e Max Verstappen? Forse per la prima volta dall’inizio della stagione, il campione britannico della Mercedes in un’intervista al network televisivo ESPN esprime un giudizio chiaro e si spera definitivo nei confronti del rivale e prima guida della Red Bull. “Io e Max ci incontriamo sempre dopo i Gran Premi: cerco sempre di essere rispettoso con lui sia che si trovi davanti che dietro di me. Cerco sempre di surclassarlo, ma senza una particolare sensazione negativa. Ci siamo trovati anche di fronte agli steward – ha aggiunto Hamiltondove io ho dato la mia spiegazione dei fatti, e lui la sua. Dopo Silverstone l’ho anche chiamato: non per discutere, ma perché sono più ‘anziano’ di lui”.

LEGGI ANCHE>>>Lewis Hamilton, decisione clamorosa a Sochi: tifosi con il fiato sospeso

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Getty Images)

Verstappen-Hamilton, l’inglese rivela: “Non provo alcun risentimento nei confronti di Max”

E così, per stemperare l’inevitabile clima di tensione che si respira ad ogni gara, il campione della Mercedes si lascia andare ad una dichiarazione distensiva nei confronti dell’acerrimo rivale della Red Bull: “C’è un duello bellissimo con Verstappen per aggiudicarsi il titolo mondiale di Formula 1 ed è ovvio che ciascuno faccia di tutto per battere l’altro, è la legge dello sport. Ma voglio precisare una volta per tutte che non provo alcuna ostilità nei suoi confronti , ha sottolineato Hamilton“.