Calciomercato Juventus, scelto il nuovo bomber: maxi offerta in arrivo

501

Calciomercato Juventus, scelto il nuovo bomber: maxi offerta in arrivo. La dirigenza bianconera ha individuato il centravanti del futuro

Agnelli
Il presidente della Juventus Andrea Agnelli (Getty Images)

La Juventus sta tornando ai livelli che le competono. In campo, con le quattro vittorie consecutive ottenute tra campionato e Champions League che hanno riportato serenità e fiducia dalle parti della Continassa e anche fuori, grazie al maxi aumento di capitale da 400 milioni di euro approvato dall’assemblea degli azionisti che riporterà sotto controlli i conti della società squassati dalla crisi legata alla pandemia da Covid-19. Una forza ritrovata da parte della Vecchia Signora che farà sentire i suoi effetti benefici anche sulle prossime sessioni di mercato.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, via un big a gennaio: pronti 41 milioni di euro

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, arriva l’offerta shock per Chiesa: Agnelli vacilla

Il presidente Andrea Agnelli sta già pianificando le prossime operazioni di mercato insieme al vice Pavel Nedved e al direttore sportivo Cherubini. Gli obiettivi individuati per rinforzare a dovere la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri sono soprattutto due: un centrocampista di spessore e un centravanti di alto profilo. Due investimenti importanti che la società è pronta a sostenere per accrescere la competitività della squadra. Il rinforzo per la metà campo potrebbe arrivare già nel mese di gennaio (Witsel, Zakaria e Tchouameni i nomi più gettonati), mentre sul centravanti sono iniziate le grandi manovre in vista della prossima estate.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, svolta improvvisa: Vlahovic ha deciso dove giocherà

Vlahovic
Il centravanti della Fiorentina Dusan Vlahovic (Getty Images)

Calciomercato Juventus, svolta Vlahovic: pronta l’offerta per strapparlo alla Fiorentina

Il nome che in casa bianconera mette tutti d’accordo è quello di Dusan Vlahovic. Il ventunenne centravanti serbo rappresenta il profilo ideale per la Juventus che verrà: giovane, di grande talento, economicamente sostenibile. Non sarà facile strappare il bomber di Belgrado alla Fiorentina anche se la decisione dei suoi agenti di non rinnovare il contratto con il club viola obbliga il presidente Commisso ad ascoltare offerte per il suo gioiello. Cherubini e Nedved hanno pronti due piani alternativi: offrire solo cash, si parla di una cifra compresa tra i 40 e i 45 milioni di euro o proporre delle contopartite tecniche alla Fiorentina. La trattativa entrerà presto nel vivo.