Costanza Caracciolo vuole un regalo speciale da Vieri: fan in delirio

155

Costanza Caracciolo vuole un regalo speciale da Bobo Vieri: fan in delirio, per la coppia sarebbe una nuova svolta incredibile

(Instagram)

Insieme da diversi anni, sposati dal 2019 e genitori di Stella e Isabel. L’identikit della coppia perfetta, anche se ripete il cliché del calciatore e della ex Velina porta a Bobo Vieri e Costanza Caracciolo. Una coppia che a dispetto di tutto sta resistendo nel tempo ed è sempre più solida.

Manca qualcosa per completarla? In teoria no, ma secondo il settimanale ‘Oggi’ presto potrebbero esserci novità importanti. Anche se Isabel ha solo un anno e mezzo, pare che la Costy non sia ancora soddisfatta della sua vita da mamma. Alcune persone vicine alla famiglia infatti hanno confessato alla rivista che lei pensa intensamente a dare un fratellino alle due piccole di casa.

Non è chiaro che cosa ne pensi l’ex bomber di diverse squadre di Serie A, anche se l’idea di un maschietto che gira per casa, eguagliando l’amico Francesco Totti, non gli dispiace. Ma almeno per il momento dalla coppia non sono arrivate conferme e nemmeno commenti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Paola Ferrari, duro botta e risposta con Melissa Satta: social impazziti

Costanza Caracciolo vuole un regalo speciale da Vieri ma per il momento i programmi non cambiano

Come molte wags, anche se il marito ormai non gioca più a calcio da tempo, anche Costanza Caracciolo ha un rapporto diretto con i suoi follower e spesso racconta quello che le succede nella vita di tutti i giorni. Confessioni che le permettono di tenersi in contatto e di raccontare quello che vuole lei, in prima persona.

Costanza Caracciolo con Vieri
(Getty Images)

Di recente ha risposto a chi le chiedeva se avesse intenzione di lasciare il loro appartamento di Milano per tornare in Florida, dove in fondo tutto è cominciato: “Se abbiamo abbandonato l’idea di vivere a Miami? Mai dire mai. Sono sempre pronta ai cambiamenti”. Intanto però, almeno fino a che le bambine non saranno cresciute, va benissimo abitare a Milano.