Inghilterra, dramma per il centrocampista: “Mi hanno diagnosticato un linfoma di Hodgkin”

174

Il centrocampista gallese del Bournemouth David Brooks ha annunciato il suo ritiro temporaneo a causa di un grave problema di salute

David Brooks
David Brooks, con la maglia del Bournemouth (Getty Images)

“Devo scrivere un messaggio per me molto difficile. Mi hanno diagnosticato un linfoma di Hodgkin al secondo stadio. Inizierò un ciclo di trattamento la prossima settimana”.

David Brooks è malato

Ha scelto di essere estremamente chiaro e diretto David Brooks, centrocampista internazionale Galles in forza al Bournemouth (The Championship) per giustificare la sua lontananza dai campi di calcio e di allenamento a tempo indeterminante.

Il linfoma di Hodgkin è un tumore del sistema linfatico molto raro, aggressivo e rischioso. Le terapie negli ultimi anni hanno fatto progressi significativi. Le percentuali di successo sono aumentate considerevolmente: ma questa forma particolare di tumore, anche per via della sua rarità è da considerarsi estremamente pericolosa.

LEGGI ANCHE > Lucas Hernandez, vicenda da incubo per il fratello di Theo: i fatti

Diagnosi terribile

Brooks aveva cominciato a sentirsi poco bene un paio di settimane fa. Una febbriciattola fastidiosa, una certa spossatezza. I primi controlli di routine avevano evidenziato alcune anomalie e il responso di un check più approfondito è stato brutale: “Anche se è stato uno shock per me e per la mia famiglia – scrive sul suo account social Brooks – la prognosi è positiva e sono fiducioso che mi riprenderò completamente e tornerò presto in campo. MI metto a disposizione dei medici, che ringrazio per la loro disponibilità, umanità e comprensione”.

Brooks inizierà subito una serie di cicli di radio e chemioterapia: “Apprezzo l’attenzione e l’affetto che questo mio messaggio susciterà ma prego tutti di rispettare la privacy mia e della mia famiglia nei prossimi mesi – conclude Brooks – non vedo l’ora di rivedervi tutti presto e di tornare in campo per giocare lo sport che amo”. 

In poche ore l’account di David Brooks è stato invaso di messaggi di affetto e solidarietà da ogni parte del mondo.